• Un anno fa, a Monte succedeva che…

    di don Giorgio De Capitani Un anno fa, come in questi tempi, a Monte iniziava una vigorosa protesta, dopo che i superiori avevano già deciso di togliermi la comunità, per spedirmi in esilio. L’età era un pretesto, solo un pretesto del tutto ridicolo. Ci sono ancora oggi alcuni miei compagni di Messa, della mia stessa età, che tengono parrocchia, e […]

    Un anno fa, a Monte succedeva che…
  • Mose, mons. Moraglia chiude fondazione Marcianum. Con la benedizione del Papa

    Da Il Fatto Quotidiano Mose, mons. Moraglia chiude fondazione Marcianum. Con la benedizione del Papa L’ente voluto dal cardinale Angelo Scola è stato beneficiario di ben due finanziamenti, entrambi da 100 mila euro, nel 2009 e nel 2010, da parte di Co.ve.Co, la coop di Venezia che gestiva gli appalti per la costruzione del Mose. Il provvedimento del patriarca si […]

    Mose, mons. Moraglia chiude fondazione Marcianum. Con la benedizione del Papa
  • Noi israeliani con le mani piene di sangue

    da ComuneInfo.net Noi israeliani con le mani piene di sangue 142 cittadini israeliani | 19 luglio 2014 La carneficina che sta facendo a pezzi la gente di Gaza non fa parte di una guerra convenzionale. Uno degli eserciti più potenti del mondo s’è scagliato con tutta la sua ferocia contro persone lasciate sole dai governi “amici”, pronti semmai a chiudere […]

    Noi israeliani con le mani piene di sangue
  • L’unica, la sola, la sempiterna vittima

    da L’Unità L’unica, la sola, la sempiterna vittima 19 luglio 2014 di Moni Ovadia I cittadini dello Stato d’Israele in questi giorni sono vittime di una pioggia di missili che provengono dalla striscia di Gaza e vivono l’angoscia degli allarmi che li costringono a correre nei rifugi per evitare di essere colpiti. Fortunatamente, l’efficacia dei missili lanciati dall’ala militare di […]

    L’unica, la sola, la sempiterna vittima
  • Ora ne vedremo delle belle!

    di don Giorgio De Capitani Adesso vi sorprenderò. Anzitutto, i fatti. I giudici della seconda Corte d’Appello di Milano hanno assolto Silvio Berlusconi, imputato per concussione e prostituzione minorile nel processo Ruby, per entrambi i capi di imputazione. In primo grado l’ex premier era stato condannato a 7 anni. A proposito dell’accusa di concussione, i giudici dell’Appello hanno detto che […]

    Ora ne vedremo delle belle!
  • Sei morti sul lavoro in un giorno. Tre sono stati investiti da un treno regionale. Una strage senza fine. Nell’indifferenza dei media

    da Articolo21.org Sei morti sul lavoro in un giorno. Tre sono stati investiti da un treno regionale. Una strage senza fine. Nell’indifferenza dei media di Marco Bazzoni Oggi altri 6 operai sono morti sul lavoro (tre operai di RFI investiti da un treno regionale Gela-Caltanissetta, a Torraca un operaio edile è morto cadendo da un impalcatura, a Giffoni Valle Piana […]

    Sei morti sul lavoro in un giorno. Tre sono stati investiti da un treno regionale. Una strage senza fine. Nell’indifferenza dei media
  • Potente di Cl e confessore di Formigoni. I guai sessuali di Don Inzoli

    da Affaritaliani.it Potente di Cl e confessore di Formigoni. I guai sessuali di Don Inzoli L’INCHIESTA/ Presidente del Banco Alimentare, erede designato di Don Giussani e confessore di Formigoni. Don Mauro Inzoli è però anche invischiato in una brutta storia di abusi sessuali… Martedì, 15 luglio 2014 Presidente del Banco Alimentare, erede designato di Don Giussani in Cl e, a […]

    Potente di Cl e confessore di Formigoni. I guai sessuali di Don Inzoli
  • L’omofobia, l’adozione e l’articolo di don Patriciello

    da L’unità 15 luglio 2014 L’omofobia, l’adozione e l’articolo di don Patriciello di Maurizio Mori Presidente della Consulta di Bioetica Onlus IN ITALIA IL PATTO TRA BERLUSCONI E IL CARDINALE RUINI HA PRESSOCHÉ CONGELATO LE «NOVITÀ BIOETICHE» PER DUE DECENNI. Ancora l’anno scorso Ruini poteva dichiarare che «è grazie ai cattolici se l’Italia ha evitato la deriva sull’etica» che a […]

    L’omofobia, l’adozione e l’articolo di don Patriciello
  • Occorre togliere l’obbligo del celibato

    di don Giorgio De Capitani Certo, non si pretende che domenica mattina il papa, affacciandosi al balconcino di piazza San Pietro, proclami a tutto il mondo: “D’ora in poi i preti cattolici e le suore si potranno sposare!”. Ce n’è ancora di strada da fare. Si è appena all’inizio. Forse non si è nemmeno partiti. Ma il problema è sempre […]

    Occorre togliere l’obbligo del celibato
  • Quel brutto vizietto di Eugenio Scalfari…

    di don Giorgio De Capitani Mi sto sempre più convincendo che, da parte di alcuni giornalisti, ci sia il tentativo di voler a tutti i costi “manipolare” le parole di questo papa, che sembra far comodo a tanti. Non saprei il motivo di un simile “scorretto” atteggiamento. E pensare che si tratta anche di firme prestigiose. Eugenio Scalfari non è […]

    Quel brutto vizietto di Eugenio Scalfari…

Ultimissime »

Un anno fa, a Monte succedeva che…

Un anno fa, a Monte succedeva che…

23 luglio 2014 at 18:19

di don Giorgio De Capitani Un anno fa, come in questi tempi, a Monte iniziava una vigorosa protesta, dopo che i superiori avevano già deciso di togliermi la comunità, per...

Scelti per Voi »

Milena Gabanelli: “La Rai che verrà”

Milena Gabanelli: “La Rai che verrà”

24 luglio 2014 at 10:10

da Il Corriere della Sera La Rai che verrà di Milena Gabanelli Non si crescerà mai senza riforme, che vuol dire taglio agli sprechi e investimenti. Il tempo è poco e servono...

Bacheca »

Il testo delle ultime omelie di don Giorgio

Il testo delle ultime omelie di don Giorgio

6 aprile 2014 at 19:42

  ♦ 20 luglio 2014: Sesta dopo Pentecoste ♦ 13 luglio 2014: Quinta dopo Pentecoste ♦ 6 luglio 2014: Quarta dopo Pentecoste ♦ 29 giugno 2014: Terza dopo Pentecoste ♦...

Eventi & Segnalazioni »

Tra i bimbi di Abidjan

Tra i bimbi di Abidjan

22 giugno 2012 at 08:09

  Tra i bimbi di Abidjan Taranto e l’Italia ostaggio dei poteri forti Grandi opere e territori DOSSIER: Terra dei Fuochi Calabria, quando la cosca è ‘santa‘ Expo:...