Non mi avrete mai, populisti stupratori di coscienze!

L’EDITORIALE
di don Giorgio

Non mi avrete mai, populisti stupratori di coscienze!

Anche quest’anno che cosa è rimasto del Mistero natalizio? Non intendo parlare di quel castello pseudo incantato di emozioni e sensazioni, sfruttate a piacere da uno sfacciato consumismo, che crolla di colpo la sera del 25 dicembre, lasciando le solite macerie con un grande senso di vuoto, ma di quel Mistero, scrigno divino, che la Chiesa offre ogni anno senza neppure riuscire ad aprirlo, incensandolo però con le solite scontate banalizzazioni, che non vanno oltre una ritualità ridondante di luci e di suoni.
Forse è meglio non rispondere alla domanda, ma lasciare che ciascuno risponda per sé. Ma credo che, sotto le ceneri, ci sia sempre un tizzone ardente che può riattivare anche una sola fiammella.
Ma non aspettiamoci il miracolo dai burattinai o dai buffoni da strapazzo, che urlano a più non posso sbeffeggiando anche le cose più serie: da costoro aspettiamoci invece solo gelate di vento impazzito.
Ma il gioco di questa gentaglia sta per finire o è appena iniziato? Sembra infinito il loro cerchio magico. Ma non sono questi buffoni a farmi paura: mi fanno tremendamente paura i birilli che volano come fuscelli in balìa del vento impazzito.
Ahimè, questi italiani che amano farsi incastrare e castrare da manipolatori delle coscienze! Quanto mi fanno pena, e quanto vorrei che loro stessi si facessero pena! Ma come potrebbero, se sono solo tronconi senza testa!
Io a questo “osceno” gioco non ci sono mai stato, e tanto meno oggi. E voi, plagiati nella mente e nel cuore, divertitevi pure. Un angolino me lo troverò sempre per difendermi dai vostri castratori. Mi terrò ben lontano dalla massa di idioti castrati!
Copritemi pure di insulti. Sarà un onore per me: un onore alla mia libertà e alla mia innocenza. Non mi farò però travolgere, ma reagirò a modo mio, ovvero con il meglio di me stesso, finché avrò ancora un po’ di forze per salvarmi e per salvare quel senso di giustizia, sbeffeggiato dai populisti stupratori e frantumato dai loro mentecatti adulatori.
7 gennaio 2017
EDITORIALI DI DON GIORGIO 1
EDITORIALI DI DON GIORGIO 2

3 Commenti

  1. Patrizia scrive:

    A Lei fanno pena, a me fanno inc….re, tanto che certi mi sembrano dei mongoloidi.
    Dio ama gli audaci e i coraggiosi, e per esempio Don Giorgio.

  2. Patrizia scrive:

    Grande don Giorgio.

  3. GIANNI scrive:

    Alcuni, anzi, forse molti, la maggior parte delle persone, viene colta, sotto le festività natalizie, da un senso di magia, che forse non è casuale.
    Ma probabilmente, inconsciamente, tendono a confondere, a sovrapporre, il senso mistico/religioso con quello esistenziale.
    Intendo dire che l’uomo vive anche, anzi, talora sopratutto, di illusioni, e sotto Natale capita spesso di lasciarsi cogliere da tante illusioni.
    Poi, finita la festa, anzi, prima ancora che finisca, quando questa è già al suo volvere, ecco che già si pensa al solito scorrere di tutti i giorni.
    Per questo dico, in primis laicamente, che Natale è vera festa, se tutti i giorni sono Natale, cioè quando si è soddisfatti, colti da un senso di appagamento che accompagna la quotidianità.
    Se non per come vanno le cose in generale (crisi, terrorismo…), quanto meno per la possibilità di realizzare la propria visione di vita, i propri progetti, quotidianamente.
    In questo caso, Natale rappresenta, per credenti e non credenti, una ulteriore festa.
    Ma se, come capita a molti, non si è soddisfatti della propria condizione esistenziale, allora si può essere più facilmente indotti a pensare, ingannandosi, che forse Natale cambierà qualcosa, per tornare disillusi il giorno dopo, o già lo stesso giorno di Natale, quando volge al termine.
    Sotto Natale, poi, imobinitori di tutti i tipi rivolgono la loro attenzione agli altri, ma non per altruismo.
    O desiderano incrementare i loro commerci, o continuare a somegerci con messaggi anche politici, e frasi fatte, trite e ritrite, che spesso nulla hanno di sincero, spesso dimenticandosi dell’altro neppure dal giorno dopo, ma dal giorno stesso, qualora taluno chiedesse realmente il loro appoggio nello stesso giorno di Natale.
    E’ l’eterno inganno della coscienza, da cui molti si lasciano prendere in giro.
    Molto meglio, forse, non accontentarsi delle mistificazioni, e fare di ogni giorno il proprio Natale.
    NAtale sarà una ricorrenza in più. e se qualcosa va storto anche in questo giorno, pazienza, ci saranno tutti gli altri Natale dell’anno a rimediare.
    Sempre, appunto, che non ci si sia cullati nell’illusione che un solo giorno possa valere per tutti gli altri giorni dell’anno, in cui continuano disillusioni su disillusioni.

Lascia un Commento

Immagine CAPTCHA
*

 

Questo sito utilizza cookie a scopo tecnico, analitico e profilante anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Cosa sono i cookie

In informatica i cookie – letteralmente “biscotto” - sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server.
Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un Browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web.

Tipologie di cookie

Cookie tecnici
Sono cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web, permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate o di settare alcune preferenze sul sito web e ritrovarle settate al prossimo accesso.
Senza il ricorso a tali cookie alcune operazioni sul sito potrebbero non essere possibili o potrebbero essere più complesse e meno sicure.
Cookie di profilazione
Sono cookie utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati.
Cookie di terze parti
Sono cookie installati da siti differenti da quello sul quale si sta navigando generalmente a scopo di profilazione oppure per attivare specifiche funzionalità (ad esempio i cookie installati per i social plugins).
In tali casi, tuttavia, il Titolare del trattamento dei dati personali acquisiti tramite questo sito internet è esente da qualsiasi forma di responsabilità in tal senso posto che l’operatività di tali cookies rientra nella piena ed esclusiva responsabilità di società terze.

Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.
Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.
Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security
Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy
Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/
Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics
Il sito include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).
Google Analytics utilizza i “cookie” per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito (compreso l’indirizzo IP dell’utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l’indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l’identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.
Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:
https://www.google.it/policies/privacy/partners/

Conferimento dei dati
Fatta eccezione per i cookie tecnici strettamente necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare su questo sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner e di usufruire dei servizi che comportano l’installazione di cookie.
Chiudendo il banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un qualsiasi elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’utilizzo di tutti i cookie presenti sul sito (inclusi quelli di terze parti) e il suo consenso viene memorizzato in un apposito cookie tecnico in modo che il banner non venga più visualizzato durante i futuri accessi al sito.
Come disattivare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile rifiutare tutti i cookie o permettere l’installazione di cookie provenienti solo da alcuni siti scelti. Il blocco di tutti i cookie potrebbe inficiare il corretto funzionamento di alcune funzionalità dei siti che si visitano.
Queste le istruzioni per disattivare / attivare i cookie nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392971?hl=it-IT
Come cancellare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile cancellare tutti i cookie salvati sul proprio dispositivo.
Queste le istruzioni per cancellare i cookie (o solo alcuni di essi) nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Eliminare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392709?hl=it

Per completezza si informa l’utente che è possibile avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente decidendo di accettarli solo da parte di alcune società cliccando sulla risorsa Your Online Choices raggiungibile dal seguente link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte.

Chiudi