Ora restituite dignità alla ricerca (e ai ricercatori)

Spallanzani, il team dei ricercatori
www.huffingtonpost.it
04/02/2020

Ora restituite dignità alla ricerca

(e ai ricercatori)

Alessio Traficante Astrofisico
Vorrei congratularmi pubblicamente con il gruppo di ricerca dell’ospedale Spallanzani di Roma, ed in particolare con Francesca Colavita, la precaria che ha contribuito ad isolare il coronavirus. Vorrei ringraziarla anche per aver ribadito, con la sua esperienza, l’insostenibile situazione di precarietà in cui vertono moltissimi ricercatori in Italia.
Cavalcando l’onda di entusiasmo che una tale scoperta ha saputo suscitare, ho sentito il ministro Speranza ricordarsi che “il tema della precarietà è uno dei temi su cui dobbiamo lavorare”. Ed è bello sentire finalmente un leader come Zingaretti dire che “dopo l’isolamento del Coronavirus allo Spallanzani, rilanciamo la nostra proposta del Piano per l’Italia con l’aumento dei fondi per la ricerca e l’assunzione di 10.000 ricercatori”.
Queste parole fanno eco alle intenzioni del nuovo esecutivo Conte, che metteva la necessità di “potenziare il sistema della ricerca” addirittura nero su bianco nel programma di governo.
Onorevoli intenzioni che nascondono un’amara verità, che allontana in maniera inesorabile la politica delle dichiarazioni dalla vita reale, come sempre più spesso siamo ormai abituati: la drammatica situazione in cui verte l’Italia, ultima in Europa per fondi a ricerca ed istruzione, con le speranze di una inversione di rotta ancora una volta disattese nella legge di bilancio 2020 (scelta che, va ricordato, ha portato alle dimissioni del ministro Fioramonti).
Siamo stanchi di ascoltare mirabolanti affermazioni a cui nessun gesto concreto, nessun investimento, fanno poi seguito. Il nostro lavoro ci ricorda ogni giorno che si discute di idee, di teorie, di modelli, ma alla fine sono i dati quelli che contano. E i dati lasciano poco spazio all’immaginazione.
Questo rinnovato fiume di promesse e dichiarazioni ha bisogno di tradursi, senza giri di parole, in investimenti veri, concreti, per rilanciare un comparto strategico per ogni nazione che punti alla crescita. Va restituita la dignità che merita il lavoro di eccellenza di tantissimi colleghi di cui Francesca è, e per fortuna, uno tra molti esempi.
In queste settimane un nuovo movimento di cittadini sta facendo risvegliare le coscienze sopite di quanti hanno a cuore una Italia aperta, innovativa, accogliente, positiva. Mi piacerebbe considerare esplicitamente, nel manifesto, l’Italia che fa della ricerca, della cultura e dello sviluppo sostenibile i tre pilastri fondamentali su cui costruire il suo Futuro. Forse così, finalmente, i tanti proclami della politica delle opportunità si trasformeranno in atti concreti per costruire la Politica del bene comune.

Lascia un Commento

CAPTCHA
*

 

Questo sito utilizza cookie a scopo tecnico, analitico e profilante anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Cosa sono i cookie

In informatica i cookie – letteralmente “biscotto” - sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server.
Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un Browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web.

Tipologie di cookie

Cookie tecnici
Sono cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web, permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate o di settare alcune preferenze sul sito web e ritrovarle settate al prossimo accesso.
Senza il ricorso a tali cookie alcune operazioni sul sito potrebbero non essere possibili o potrebbero essere più complesse e meno sicure.
Cookie di profilazione
Sono cookie utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati.
Cookie di terze parti
Sono cookie installati da siti differenti da quello sul quale si sta navigando generalmente a scopo di profilazione oppure per attivare specifiche funzionalità (ad esempio i cookie installati per i social plugins).
In tali casi, tuttavia, il Titolare del trattamento dei dati personali acquisiti tramite questo sito internet è esente da qualsiasi forma di responsabilità in tal senso posto che l’operatività di tali cookies rientra nella piena ed esclusiva responsabilità di società terze.

Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.
Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.
Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security
Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy
Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/
Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics
Il sito include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).
Google Analytics utilizza i “cookie” per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito (compreso l’indirizzo IP dell’utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l’indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l’identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.
Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:
https://www.google.it/policies/privacy/partners/

Conferimento dei dati
Fatta eccezione per i cookie tecnici strettamente necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare su questo sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner e di usufruire dei servizi che comportano l’installazione di cookie.
Chiudendo il banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un qualsiasi elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’utilizzo di tutti i cookie presenti sul sito (inclusi quelli di terze parti) e il suo consenso viene memorizzato in un apposito cookie tecnico in modo che il banner non venga più visualizzato durante i futuri accessi al sito.
Come disattivare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile rifiutare tutti i cookie o permettere l’installazione di cookie provenienti solo da alcuni siti scelti. Il blocco di tutti i cookie potrebbe inficiare il corretto funzionamento di alcune funzionalità dei siti che si visitano.
Queste le istruzioni per disattivare / attivare i cookie nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392971?hl=it-IT
Come cancellare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile cancellare tutti i cookie salvati sul proprio dispositivo.
Queste le istruzioni per cancellare i cookie (o solo alcuni di essi) nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Eliminare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392709?hl=it

Per completezza si informa l’utente che è possibile avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente decidendo di accettarli solo da parte di alcune società cliccando sulla risorsa Your Online Choices raggiungibile dal seguente link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte.

Chiudi