Ecco quanto ci costa il cibo buttato (e chi lo recupera)

da AVVENIRE
5 febbraio 2019

Ecco quanto ci costa il cibo buttato

(e chi lo recupera)

Viviana Daloiso
L’Italia spreca 15 miliardi di euro di cibo ogni anno: un punto di Pil, oltre che risorse per i poveri. Così le nuove generazioni provano a invertire la rotta
Rieccolo, lo spreco alimentare. Il fantasma del “sovrappiù” gettato via dai fortunati del mondo – e d’Italia – che potrebbe sfamare chi non ha di che vivere. I dati della piaga che si apre sui campi, ma diventa incurabile nelle nostre case, sono e restano agghiaccianti: 15 i miliardi di euro di cibo che finiscono nella spazzatura ogni anno, lo 0,88% del Pil, di cui quasi l’80% all’interno delle mura domestiche. In cima alla classifica ci sono pane e verdure fresche, ma pesano anche bevande analcoliche, legumi, frutta fresca e pasta. Buttati via soprattutto a causa della distrazione casalinga, della poca programmazione nel fare gli acquisti e della scarsa cultura alimentare. Il mix porta gli italiani a bruciare a casa 12 miliardi di euro di cibo, 2,4 chili ogni mese a famiglia secondo la fotografia impietosa scattata dal Rapporto 2019 Waste Watchers e Last minute Market, presentato ieri alla Fao con il vicedirettore, Daniel Gustafson.
A livello globale va peggio: entro il 2030, secondo Fondazione Barilla, saranno gettate 2,1 miliardi di tonnellate di cibo (+61,5% rispetto a oggi), con danni sociali, per l’economia e l’ambiente. L’occasione per riflettere sul tema è la sesta Giornata contro lo spreco alimentare (scopri cos’è lo spreco e come evitarlo).

Unica buona notizia, la crescita della consapevolezza da parte degli italiani: negli ultimi quattro anni si è passati da 1 italiano su 2 che gettava cibo nella spazzatura una volta al giorno, a 1 su 100. E l’impegno delle nuove generazioni: l’81% dei giovani – secondo una ricerca condotta dall’Osservatorio giovani dell’Istituto Toniolo, con il sostegno di Fondazione Cariplo e di Intesa Sanpaolo, su un campione di 2.000 italiani nati tra il 1982 al 1997 – è interessato a ridurre al minimo gli sprechi, dall’acqua alla luce, dalla plastica al cibo. Come fanno Marco e i suoi amici a Bari, con l’iniziativa “Avanzi Popolo 2.0” e Luca e Camilla a Milano, con l’apecar di “Bella dentro”.

SUPERFICIALITÀ NEGLI ACQUISTI: TUTTI I NUMERI
2,4 CHILI
La quantità di cibo che viene sprecata ogni mese in una famiglia italiana, per distrazione nel fare la spesa o controllare le date di scadenza.
12 MILIARDI
Il valore dello spreco alimentare, in euro, che dipende soltanto dai consumatori: si tratta dell’80% della cifra totale di quello che viene buttato via.
2 SU 10
Gli italiani che si autoassolvono, convinti che lo spreco avvenga soprattutto nel commercio e nel pubblico, dalle scuole agli ospedali.
4 SU 10
Quelli che non provvedono a un controllo della dispensa prima di fare la spesa, oppure a congelare il cibo a rischio deperibilità.
5 MILIONI
Gli italiani che versano in condizione di povertà alimentare (dato Istat). Negli ultimi 10 anni questo numero è aumentato quasi del 60%.
LA DOGGY BAG, QUESTA SCONOSCIUTA PER 7 ITALIANI SU 10
Si chiama “doggy bag”, è la scatola degli avanzi che ormai molti ristoranti anche in Italia propongono ai clienti per evitare lo spreco di cibo. A differenza di altri Paesi (in Francia è obbligatoria nei locali con più di 180 posti a sedere), da noi non è ancora un’usanza diffusa: a portarsi, talvolta, a casa gli avanzi della cena – secondo un’analisi condotta da Coldiretti – è solo un italiano su tre (33%), mentre una percentuale del 18% lo fa solo raramente. E, sempre secondo i dati, oltre il 50% dei ristoranti accumula sprechi. Numerose iniziative di promozione della “vaschetta antispreco” sono state lanciate in questi giorni, come quella di Banco Alimentare e Cuki con Just Eat: la catena la adotterà in oltre 10mila locali.

 

Lascia un Commento

CAPTCHA
*

 

Questo sito utilizza cookie a scopo tecnico, analitico e profilante anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Cosa sono i cookie

In informatica i cookie – letteralmente “biscotto” - sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server.
Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un Browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web.

Tipologie di cookie

Cookie tecnici
Sono cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web, permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate o di settare alcune preferenze sul sito web e ritrovarle settate al prossimo accesso.
Senza il ricorso a tali cookie alcune operazioni sul sito potrebbero non essere possibili o potrebbero essere più complesse e meno sicure.
Cookie di profilazione
Sono cookie utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati.
Cookie di terze parti
Sono cookie installati da siti differenti da quello sul quale si sta navigando generalmente a scopo di profilazione oppure per attivare specifiche funzionalità (ad esempio i cookie installati per i social plugins).
In tali casi, tuttavia, il Titolare del trattamento dei dati personali acquisiti tramite questo sito internet è esente da qualsiasi forma di responsabilità in tal senso posto che l’operatività di tali cookies rientra nella piena ed esclusiva responsabilità di società terze.

Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.
Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.
Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security
Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy
Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/
Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics
Il sito include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).
Google Analytics utilizza i “cookie” per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito (compreso l’indirizzo IP dell’utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l’indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l’identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.
Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:
https://www.google.it/policies/privacy/partners/

Conferimento dei dati
Fatta eccezione per i cookie tecnici strettamente necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare su questo sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner e di usufruire dei servizi che comportano l’installazione di cookie.
Chiudendo il banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un qualsiasi elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’utilizzo di tutti i cookie presenti sul sito (inclusi quelli di terze parti) e il suo consenso viene memorizzato in un apposito cookie tecnico in modo che il banner non venga più visualizzato durante i futuri accessi al sito.
Come disattivare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile rifiutare tutti i cookie o permettere l’installazione di cookie provenienti solo da alcuni siti scelti. Il blocco di tutti i cookie potrebbe inficiare il corretto funzionamento di alcune funzionalità dei siti che si visitano.
Queste le istruzioni per disattivare / attivare i cookie nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392971?hl=it-IT
Come cancellare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile cancellare tutti i cookie salvati sul proprio dispositivo.
Queste le istruzioni per cancellare i cookie (o solo alcuni di essi) nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Eliminare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392709?hl=it

Per completezza si informa l’utente che è possibile avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente decidendo di accettarli solo da parte di alcune società cliccando sulla risorsa Your Online Choices raggiungibile dal seguente link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte.

Chiudi