Adriano Celentano, che ne pensi del razzista Matteo Salvini?…

di don Giorgio De Capitani
Che in questi giorni tu vada di nuovo sui giornali locali perché ci sarebbe stato un altro tentativo di furto nella tua super villa di Galbiate (Lecco), non me ne frega più di tanto, anzi mi lascia del tutto indifferente.
Quando rubano ai ricchi, non dico che sono contento, ma quasi.
Quando poi tali eventuali furti servono solo a darti un po’ di pubblicità, allora m’incazzo.
Beh, che dire d’altro?
Colgo l’occasione per essere sincero.
Come cantante non posso che stimarti: le tue canzoni mi sono sempre piaciute, soprattutto le prime.
Come attore, sei una frana, e non vorrei mai vedere un tuo film.
Come opinionista, non sono ancora riuscito a capire da che parte stai, e poi sei del tutto inconcludente: forse ci sai fare, e approfitti della tua popolarità di cantante per dire qualche cazzata del momento.
In ogni caso, nei giorni scorsi diversi personaggi pubblici si sono esposti pro o contro i provvedimenti “razzisti” di Matteo Salvini.
Forse la notizia mi è sfuggita, ma non mi sembra che abbia detto ancora la tua.
E allora: tu che ne dici?
Ti professi cristiano cattolico praticante, o no?
Cosa pensi dei leghisti che vanno in chiesa per pregare madonne e santi, nonché a manducare l’ostia consacrata, per uscire poi più determinati nelle loro ideologie razziste? 
Che ne pensi?
Non è che mi interessi molto la tua opinione, però gradirei che ti esponessi anche ora, soprattutto ora in cui è facile diventare bersaglio delle frecce avvelenate dei leghisti, tanto più che tu abiti in casa loro.
Parli o non parli?
Su, batti un colpo!

6 Commenti

  1. LANFRANCO CONSONNI ha detto:

    Ricordo che una volta parlai di Celentano, cercando di mettere in rilievo aspetti positivi della sua personalità, al direttore del settimanale Il Resegone dell’epoca. Non ricordo quale epoca. Ricordo invece la risposta del direttore: troncò il mio discorso e mi invitò senza mezzi termini a lasciare perdere quel personaggio.
    Probabilmente la definizione è calza di più è quella fornita da lui stesso: il re degli ignoranti.

  2. Giuseppe ha detto:

    La nostra società ha bisogno di idoli di cui vantarsi e nutrirsi, un po’ come succedeva per gli eroi leggendari della mitologia antica. Oggi basta essere uno sportivo, o un cantante o un attore di successo, o comunque eccellere in qualche attività di intrattenimento, perché -come se fosse un automatismo- la popolarità venga scambiata per saggezza e diventare un punto di riferimento importante per tanti sprovveduti. Per questo motivo siamo circondati da personaggi che si sentono in dovere di influenzare l’opinione pubblica (o c’è qualcuno glielo fa credere) parlando come degli eletti o dei testimoni della verità, mentre magari si limitano a proferire delle semplici banalità.
    Celentano, a mio avviso, è uno di questi! C’è sempre qualche bello spirito che, quando parla, ne condivide le affermazioni con enfasi come se si trattasse di Budda, Gandhi o Gesù Cristo. In tutta franchezza, anche se sapessi che ne pensa dell’attuale indecente governo, non me ne potrebbe fregare di meno. Preferisco conoscere l’opinione di persone più importanti e competenti.

  3. Armando T. ha detto:

    Ahahahahahahahahah!!
    Ahahahahahahah!!
    Celentano?
    Concordo con la risposta che ha dato “Sale sempre sull’onda!”
    Se andiamo indietro con la memoria in tempi di scioperi per essere amico dei governi Dc cantava “CHI NON LAVORA NON FA L’AMORE”
    Anche nel periodo del referendum sul divorzio per essere amico del vaticano cantava “SIAMO LA COPPIA PIU’BELLA DEL MONDO”
    Che dire d’altronde per lavorare in Rai occorreva essere in linea con il pensiero filo governativo!

  4. marco ha detto:

    Il mondo é pieno di “celentani” che parlano dicendo banalità sceme sull’onda di popolarità acquisita.
    Celentano che parla di certi argomenti ha la stessa autorevolezza di pippo Baudo che parla di teoria della Relatività.

  5. angelo ha detto:

    è furbo e sta zitto

Lascia un Commento

CAPTCHA
*

 

Questo sito utilizza cookie a scopo tecnico, analitico e profilante anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Cosa sono i cookie

In informatica i cookie – letteralmente “biscotto” - sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server.
Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un Browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web.

Tipologie di cookie

Cookie tecnici
Sono cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web, permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate o di settare alcune preferenze sul sito web e ritrovarle settate al prossimo accesso.
Senza il ricorso a tali cookie alcune operazioni sul sito potrebbero non essere possibili o potrebbero essere più complesse e meno sicure.
Cookie di profilazione
Sono cookie utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati.
Cookie di terze parti
Sono cookie installati da siti differenti da quello sul quale si sta navigando generalmente a scopo di profilazione oppure per attivare specifiche funzionalità (ad esempio i cookie installati per i social plugins).
In tali casi, tuttavia, il Titolare del trattamento dei dati personali acquisiti tramite questo sito internet è esente da qualsiasi forma di responsabilità in tal senso posto che l’operatività di tali cookies rientra nella piena ed esclusiva responsabilità di società terze.

Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.
Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.
Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security
Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy
Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/
Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics
Il sito include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).
Google Analytics utilizza i “cookie” per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito (compreso l’indirizzo IP dell’utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l’indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l’identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.
Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:
https://www.google.it/policies/privacy/partners/

Conferimento dei dati
Fatta eccezione per i cookie tecnici strettamente necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare su questo sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner e di usufruire dei servizi che comportano l’installazione di cookie.
Chiudendo il banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un qualsiasi elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’utilizzo di tutti i cookie presenti sul sito (inclusi quelli di terze parti) e il suo consenso viene memorizzato in un apposito cookie tecnico in modo che il banner non venga più visualizzato durante i futuri accessi al sito.
Come disattivare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile rifiutare tutti i cookie o permettere l’installazione di cookie provenienti solo da alcuni siti scelti. Il blocco di tutti i cookie potrebbe inficiare il corretto funzionamento di alcune funzionalità dei siti che si visitano.
Queste le istruzioni per disattivare / attivare i cookie nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392971?hl=it-IT
Come cancellare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile cancellare tutti i cookie salvati sul proprio dispositivo.
Queste le istruzioni per cancellare i cookie (o solo alcuni di essi) nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Eliminare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392709?hl=it

Per completezza si informa l’utente che è possibile avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente decidendo di accettarli solo da parte di alcune società cliccando sulla risorsa Your Online Choices raggiungibile dal seguente link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte.

Chiudi