Ribelliamoci, o saremo per sempre fottuti!

di don Giorgio De Capitani
Chi oggi non sta male, tremendamente male, dentro, e non tira fuori tutta la sua santa rabbia migliore così da inveire, anche violentemente, contestando politici, come Salvini, che stanno letteralmente distruggendo ogni forma di Democrazia sostituendola con ogni forma di barbarie, è un povero cittadino, su cui a breve ricadrà la maledizione della Storia.
Se, oltre che cittadino, costui è un credente nel Cristo risorto, e se ne sta zitto a fare i propri affari, e addirittura, nel modo più blasfemo e anti-evangelico, appoggia direttamente o indirettamente la politica razzista leghista, ebbene, costui meriterebbe già su questa terra la maledizione di quel Dio, in cui egli si vanta di credere.
È il momento di reagire!
È il momento, come cittadini, di scendere nelle piazze, e di bruciare ogni immagine di quel bastardo che si crede un dio onnipotente, solo perché milioni di minchioni – che si son bevuti il cervello, e ogni giorno al bar si nutrono di eccitanti, e, alle feste paesane all’ombra del campanile, si ingozzano di salamelle profumate di incenso – sono vittime della più dissacrante follia, tragico effetto di un analfabetismo che neppure i barbari tra i barbari più barbari conoscevano, quando, spinti solo dall’odio tribale, distruggevano opere d’arte pensando fossero inganni del demonio, così accecati da non vedere altri capolavori di Dio, ovvero bambini, anziani e donne, tutto perché a loro era stato insegnato, fin dal grembo materno, l’arte diabolica della guerra.
E oggi? Siamo nelle mani di barbari ancor più atroci, a cui non si può perdonare nulla, essendo figli di generazioni e generazioni cristiane, che hanno partorito i Geni del Bello, commemorati solo per salvare la faccia, lasciando però il culo nella merda.
Sì, siamo all’inizio di una nuova inciviltà, che porterà l’Italia allo sfascio totale.
Come credente, mi vergogno di far parte di una Chiesa di stupidi cristianelli e di preti bacati nel cervello, larve umane, pagliacci inverecondi, e mi vergogno di appartenere ad una Chiesa di gerarchi codardi, debosciati, degni solo di guidare un gregge di dementi, di corpi disfatti nell’anima.
La gente non reagisce: non ha più la testa per reagire.
La Chiesa non reagisce, perché vive di struttura, e ragiona secondo la struttura.
Tutti zombi, ammutoliti, pronti però a scattare in piedi gridando allo scandalo, quando un prete inveisce, elevando al cielo una forte voce di protesta, come un dannato ma non  rassegnato, come un disperato ma non demotivato.
Querelami pure, sterco di porci umani, lurido verme, bastardo nato da un incrocio demoniaco.
Ogni querela si ritorcerà su di te, già con un piede nella folla, e nella fossa, con l’altro piede, ci cadrai per sempre.
Gente come te non conoscerà il giorno della risurrezione.
E compatitemi pure, voi cristiani neppure degni di fare un segno di croce, e voi gerarchi di paglia, guide cieche, sepolcri imbiancati.
State di nuovo crocifiggendo il Cristo, e di nuovo sarete maledetti con una lunga serie di “guai a voi…”, che solo il Cristo, tradito dalla vostra vigliaccheria, avrà ancora il coraggio, benché morente, di lanciarvi addosso.
“Ipocriti!”, voi gerarchi di una Chiesa ingessata, orbata dello Spirito vitale, poveri manichini che vi esagitate dietro occulti comandi del Principe delle Tenebre.
Voi siete l’inganno, perché figli devoti dell’Ingannatore che, oggi, ha il volto di un burattinaio che gioca a far ballare gli istinti animaleschi.
Ed io me ne sto qui, con il cuore che piange, ma sereno nello spirito, perché so di stare dalla parte della Ragione.

 

4 Commenti

  1. Luigi ha detto:

    Meglio una battaglia solitaria o in pochi piuttosto che non fare niente

  2. Luigi ha detto:

    Giusto don. Organizza e scendiamo in piazza. Passa dalle parole ai fatti.

    • Don Giorgio ha detto:

      Ho provato a lanciare appelli, iniziando dalla gente del posto e dai politici locali. Tutti zitti! Ho invitato anche i preti dissidenti, ma ognuno contesta a modo suo.
      La mia battaglia è solitaria!

Lascia un Commento

CAPTCHA
*

 

Questo sito utilizza cookie a scopo tecnico, analitico e profilante anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Cosa sono i cookie

In informatica i cookie – letteralmente “biscotto” - sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server.
Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un Browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web.

Tipologie di cookie

Cookie tecnici
Sono cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web, permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate o di settare alcune preferenze sul sito web e ritrovarle settate al prossimo accesso.
Senza il ricorso a tali cookie alcune operazioni sul sito potrebbero non essere possibili o potrebbero essere più complesse e meno sicure.
Cookie di profilazione
Sono cookie utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati.
Cookie di terze parti
Sono cookie installati da siti differenti da quello sul quale si sta navigando generalmente a scopo di profilazione oppure per attivare specifiche funzionalità (ad esempio i cookie installati per i social plugins).
In tali casi, tuttavia, il Titolare del trattamento dei dati personali acquisiti tramite questo sito internet è esente da qualsiasi forma di responsabilità in tal senso posto che l’operatività di tali cookies rientra nella piena ed esclusiva responsabilità di società terze.

Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.
Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.
Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security
Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy
Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/
Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics
Il sito include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).
Google Analytics utilizza i “cookie” per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito (compreso l’indirizzo IP dell’utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l’indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l’identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.
Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:
https://www.google.it/policies/privacy/partners/

Conferimento dei dati
Fatta eccezione per i cookie tecnici strettamente necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare su questo sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner e di usufruire dei servizi che comportano l’installazione di cookie.
Chiudendo il banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un qualsiasi elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’utilizzo di tutti i cookie presenti sul sito (inclusi quelli di terze parti) e il suo consenso viene memorizzato in un apposito cookie tecnico in modo che il banner non venga più visualizzato durante i futuri accessi al sito.
Come disattivare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile rifiutare tutti i cookie o permettere l’installazione di cookie provenienti solo da alcuni siti scelti. Il blocco di tutti i cookie potrebbe inficiare il corretto funzionamento di alcune funzionalità dei siti che si visitano.
Queste le istruzioni per disattivare / attivare i cookie nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392971?hl=it-IT
Come cancellare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile cancellare tutti i cookie salvati sul proprio dispositivo.
Queste le istruzioni per cancellare i cookie (o solo alcuni di essi) nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Eliminare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392709?hl=it

Per completezza si informa l’utente che è possibile avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente decidendo di accettarli solo da parte di alcune società cliccando sulla risorsa Your Online Choices raggiungibile dal seguente link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte.

Chiudi