Non sembra vero…

L’EDITORIALE
di don Giorgio

Non sembra vero…

Sì, non sembra vero, ma l’avevo previsto.
Con video e articoli, qualche mese fa avevo detto e scritto che Matto Salvini sarebbe presto andato miseramente a sbattere, e così è stato.
Non sembra vero che l’Italia sia uscita da un’atmosfera irrespirabile d’odio razziale, che aveva toccato punte di barbarie del tutto inconcepibile in un Paese di forti tradizioni umaniste.
Sembrava di assistere ad una arena dove un popolo si divertiva alla morte di innocenti disperati, con la sola colpa di essere nati in luoghi sbagliati, responsabile tutto l’Occidente che aveva criminalmente depredato un Continente, più Continenti, ricchi di risorse naturali.
Sì, l’Occidente si era divertito sulle miserie umane, e poi aveva vigliaccamente chiuso le porte al massiccio fenomeno migratorio, ora ingestibile e incontrollabile per colpa di un’Europa che pensa solo a se stessa.
Dalla cloaca era uscita una gigantesca pantegana, con la voglia matta di morsicare chiunque, piccolo o grande, sembrasse un intruso venuto da lontano a portar via una felicità, costruita prima sul sangue di quei disgraziati.
Sembrava l’idolo di una folla di selvaggi, che appena vedono un turista lo ammazzano, per poi mangiarne le viscere.
Sì, una folla che, più vedeva disgraziati morire in mare, più gridava per la gioia, nelle bettole dove sapeva di trovare la grossa pantegana, con le fattezze apparentemente umane, ma non troppo, avendo un corpo simile a un bisonte mai sazio di sangue umano.
Ora, eccolo finalmente immerso nel pantano di feci di milioni di italiani, oramai colpiti da una cagarella senza sosta.
Ma dicono che alcuni prendano pasticche di pentimento per guarire. Ma non sarà per loro tanto facile.
Se prima “odiavo” questi bastardi imboccati di odio dal Bastardo senza testa e senza cuore, ora mi “diverto” nel vederli depressi e sulla via del suicidio.
E la mia gioia è ancor più grande, quando si tratta di vescovi e preti che, prima osannavano il Bestione, ed ora sbavano di rabbia nel vedere il loro Capitano steso al suolo, nel pieno di una pozzanghera di merda.
Vescovi e preti, i più bastardi tra i bastardi figli di Satana, oscenamente denudati, con le “vergogne” mosce come moscio era il loro apostolato per servire una Chiesa anch’essa moscia per una missione buttata alle ortiche.
Disprezzo i leghisti, ma disprezzo ancor più un clero venduto al più lurido Bastardo, con la spudoratezza blasfema di venerarlo come un messia.
Povero Cristo, venduto non più per trenta denari, ma per una pantegana vestita da pagliaccio!
Sì, ora non sembra vero. Si inizia a respirare aria di umanesimo.
Ma dubbi rimangono, e tanti, visto che il nuovo governo sembra nelle mani di un pazzerello, Gigetto, prima complice della pantegana vestita da pagliaccio.
Non ho mai stimato i grillini al potere, e tanto meno ora: si può cambiare il pelo, ma non  il vizio.
Nessuno deve dimenticare che i grillini, nell’ultimo governo giallo-verde, hanno fatto la loro parte, collaborando, bene o male, volenti o nolenti, con un delinquente, ora steso, nudo, nella pozzanghera di merda.
7 settembre 2019
EDITORIALI DI DON GIORGIO 1
EDITORIALI DI DON GIORGIO 2

Lascia un Commento

CAPTCHA
*

 

Questo sito utilizza cookie a scopo tecnico, analitico e profilante anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Cosa sono i cookie

In informatica i cookie – letteralmente “biscotto” - sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server.
Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un Browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web.

Tipologie di cookie

Cookie tecnici
Sono cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web, permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate o di settare alcune preferenze sul sito web e ritrovarle settate al prossimo accesso.
Senza il ricorso a tali cookie alcune operazioni sul sito potrebbero non essere possibili o potrebbero essere più complesse e meno sicure.
Cookie di profilazione
Sono cookie utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati.
Cookie di terze parti
Sono cookie installati da siti differenti da quello sul quale si sta navigando generalmente a scopo di profilazione oppure per attivare specifiche funzionalità (ad esempio i cookie installati per i social plugins).
In tali casi, tuttavia, il Titolare del trattamento dei dati personali acquisiti tramite questo sito internet è esente da qualsiasi forma di responsabilità in tal senso posto che l’operatività di tali cookies rientra nella piena ed esclusiva responsabilità di società terze.

Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.
Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.
Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security
Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy
Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/
Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics
Il sito include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).
Google Analytics utilizza i “cookie” per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito (compreso l’indirizzo IP dell’utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l’indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l’identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.
Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:
https://www.google.it/policies/privacy/partners/

Conferimento dei dati
Fatta eccezione per i cookie tecnici strettamente necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare su questo sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner e di usufruire dei servizi che comportano l’installazione di cookie.
Chiudendo il banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un qualsiasi elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’utilizzo di tutti i cookie presenti sul sito (inclusi quelli di terze parti) e il suo consenso viene memorizzato in un apposito cookie tecnico in modo che il banner non venga più visualizzato durante i futuri accessi al sito.
Come disattivare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile rifiutare tutti i cookie o permettere l’installazione di cookie provenienti solo da alcuni siti scelti. Il blocco di tutti i cookie potrebbe inficiare il corretto funzionamento di alcune funzionalità dei siti che si visitano.
Queste le istruzioni per disattivare / attivare i cookie nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392971?hl=it-IT
Come cancellare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile cancellare tutti i cookie salvati sul proprio dispositivo.
Queste le istruzioni per cancellare i cookie (o solo alcuni di essi) nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Eliminare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392709?hl=it

Per completezza si informa l’utente che è possibile avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente decidendo di accettarli solo da parte di alcune società cliccando sulla risorsa Your Online Choices raggiungibile dal seguente link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte.

Chiudi