Raggi tassa i volontari. “Pagatevi l’assicurazione”

da La Stampa
11/08/2017

Raggi tassa i volontari. “Pagatevi l’assicurazione”

Roma, i paletti del Comune per chi si prende cura del verde pubblico. I comitati di quartiere insorgono: “Si scoraggia il nostro lavoro”
Federico Capurso
Roma
Sembra che ce la mettano tutta per far passare la voglia ai volontari. L’ultimo provvedimento del Comune di Roma prima delle ferie è rivolto a chi desidera prendersi gratuitamente cura del verde pubblico. La “determina”, studiata dai burocrati capitolini, impone di scaricare dal sito internet del Campidoglio un modulo, stamparlo e compilarlo inserendo i nomi di chi interverrà, dove, in che orario e con quali attrezzature, scannerizzarlo, inviarlo a un indirizzo email (che inizialmente non era stato fornito), e poi attendere una risposta. Tutto questo, non prima di aver pagato di tasca propria due polizze assicurative, che coprano i danni alla propria persona e a terzi.
Aldo, che a settembre compirà 80 anni, ha già deciso: «Vorrà dire che rinuncerò a pulire il parco di piazza Manila. È un peccato». Aldo è in buona compagnia, con centinaia tra comitati di quartiere e associazioni no profit che si occupano di curare gratuitamente i giardini della città più verde d’Europa. E che ora si dicono «scoraggiati» da un provvedimento che, invece di premiare la gratuità del lavoro volontario, «complica solo le cose».
Tra le onlus più importanti ad essersi scagliata contro il Comune, c’è Retake. Da anni si occupa dei parchi e dei giardini raccogliendo immondizia da terra, togliendo le erbacce, riparando le panchine. Elena Viscusi, che siede nel consiglio direttivo di Retake, trova «scoraggiante la filosofia retrograda che si cela dietro questo provvedimento». «E pensare che le uniche linee guida approvate finora dal Comune dicevano di voler incentivare il volontariato», aggiunge con amarezza. Una situazione difficile, quindi, persino per un’associazione strutturata, che già per legge è obbligata ad avere una propria assicurazione. «Indicare tutti gli interventi che verranno fatti e i nominativi vuol dire non avere idea delle situazioni che troviamo nei parchi», dice Viscusi. Spesso, nel corso dei loro interventi, «ci sono passanti che si fermano a dare una mano. Certo, provvederemo a stipulare un’assicurazione anche per loro che ci costerà circa 1300 euro. Ma dovrebbe pagarla il Comune, non noi». Senza considerare «i pensionati o le piccole realtà di quartiere che difficilmente hanno idea di come stipulare un’assicurazione di questo tipo».
Piccole realtà come il comitato che si impegna a salvaguardare il parco di Centocelle. Nato perché «stanco di assistere ai continui roghi che si alzano la notte, tra i rifiuti abbandonati», racconta Simonetta, una delle partecipanti. Quest’anno abbiamo anche organizzato alcune manifestazioni per sensibilizzare il quartiere sul problema – aggiunge -, come quando abbiamo piantato degli alberi insieme a centinaia di altri romani. Adesso, però, temo che sarà molto difficile ripeterle».
Al Trullo, quartiere nato sotto il fascismo tra i lotti delle case popolari, c’è «la piccola Svizzera». Così è stato ribattezzato un circondario gestito interamente dagli inquilini, «con prati all’inglese, panchine, fioriere, tutto acquistato e curato da noi», racconta Mario D’Amico, che lì è nato e cresciuto. «L’Ater, che gestisce le case popolari per conto del Comune, interviene dopo mesi per qualunque disservizio». In pochi giorni è cambiato tutto. «Ci hanno comunicato che non possiamo più toccare nulla; che se ne occuperà una ditta esterna. Ho paura che rovineranno il nostro lavoro». Non solo. «Volevamo pulire Villa Flora e mi ero messo d’accordo con alcuni ragazzi. Ieri mi hanno chiamato e mi hanno detto che non si può più fare, perché serve l’assicurazione».
«Solo regole chiare e uguali per tutti», puntualizza l’assessore all’Ambiente Pinuccia Montanari. Ma i romani che vorrebbero prendersi cura della propria città, rimarranno a guardare.

Lascia un Commento

CAPTCHA
*

 

Questo sito utilizza cookie a scopo tecnico, analitico e profilante anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Cosa sono i cookie

In informatica i cookie – letteralmente “biscotto” - sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server.
Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un Browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web.

Tipologie di cookie

Cookie tecnici
Sono cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web, permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate o di settare alcune preferenze sul sito web e ritrovarle settate al prossimo accesso.
Senza il ricorso a tali cookie alcune operazioni sul sito potrebbero non essere possibili o potrebbero essere più complesse e meno sicure.
Cookie di profilazione
Sono cookie utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati.
Cookie di terze parti
Sono cookie installati da siti differenti da quello sul quale si sta navigando generalmente a scopo di profilazione oppure per attivare specifiche funzionalità (ad esempio i cookie installati per i social plugins).
In tali casi, tuttavia, il Titolare del trattamento dei dati personali acquisiti tramite questo sito internet è esente da qualsiasi forma di responsabilità in tal senso posto che l’operatività di tali cookies rientra nella piena ed esclusiva responsabilità di società terze.

Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.
Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.
Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security
Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy
Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/
Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics
Il sito include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).
Google Analytics utilizza i “cookie” per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito (compreso l’indirizzo IP dell’utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l’indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l’identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.
Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:
https://www.google.it/policies/privacy/partners/

Conferimento dei dati
Fatta eccezione per i cookie tecnici strettamente necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare su questo sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner e di usufruire dei servizi che comportano l’installazione di cookie.
Chiudendo il banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un qualsiasi elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’utilizzo di tutti i cookie presenti sul sito (inclusi quelli di terze parti) e il suo consenso viene memorizzato in un apposito cookie tecnico in modo che il banner non venga più visualizzato durante i futuri accessi al sito.
Come disattivare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile rifiutare tutti i cookie o permettere l’installazione di cookie provenienti solo da alcuni siti scelti. Il blocco di tutti i cookie potrebbe inficiare il corretto funzionamento di alcune funzionalità dei siti che si visitano.
Queste le istruzioni per disattivare / attivare i cookie nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392971?hl=it-IT
Come cancellare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile cancellare tutti i cookie salvati sul proprio dispositivo.
Queste le istruzioni per cancellare i cookie (o solo alcuni di essi) nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Eliminare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392709?hl=it

Per completezza si informa l’utente che è possibile avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente decidendo di accettarli solo da parte di alcune società cliccando sulla risorsa Your Online Choices raggiungibile dal seguente link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte.

Chiudi