Caso Loris: avvoltoi, vampiri, ipocriti…

L’EDITORIALE
di don Giorgio

Caso Loris.

Avvoltoi, vampiri, ipocriti…

Ma non siamo stanchi di leggere i giornali, nessuno escluso, di assistere a spettacoli televisivi, su tutti i canali, nessuno escluso, dove non si fa che parlare e parlare, per ore e ore, per giorni e giorni, per settimane e mesi, di casi umani su cui, oltre alla notizia, doverosamente ridotta ai minimi termini, bisognerebbe stendere un velo di silenzio?
Da vivisezionare come topi di fogna sono tutti quei giornalisti, tele conduttori e tele conduttrici che prendono gusto sadico a mettere non solo il dito, ma tutto il proprio mostruoso corpo in certe dolorose ferite, che meriterebbero invece sacro rispetto e devota attenzione, casomai leggendole come un’occasione perché ciascuno rifletta seriamente sulla vita?
Basta! Non ce la faccio più a sopportare questi mass media, che definirli malati di perversione sarebbe un eufemismo.
Come far capire che siamo nelle mani di una informazione, vittima di follia più di mamme o padri che uccidono i loro figli?
Bastardi! Pensate a elevare lo spirito della gente, che è già distrutta per conto suo e che non ha certo bisogno di assetarsi del sangue di innocenti o di sfogare i propri istinti sulle patologie umane.
Figli di immondi rognosi! Usate la testa, se l’avete, quando scrivete.
E voi, che fate programmi televisivi, fateci vedere qualcosa di buono e di bello, facendoci respirare un po’ di aria pura, anche solo per qualche momento, per toglierci da una esistenza quotidiana che annega nella banalità.
Vorrei invitarvi a leggere un articolo, apparso su “Il Corriere della Sera”, venerdì 12 dicembre scorso, scritto da Aldo Grasso. Titolo: “Criminologi da salotto, quei soliti noti sulla cronaca nera”.
«Chi ha ucciso il piccolo Loris? Chi è Veronica Panarello? Ogni sera, in tv, c’è chi fa cronaca e chi fa sciacallaggio. C’è chi si accontenta di brandelli di verità e chi si butta sul cadavere di Loris, come un avvoltoio, come un vampiro. Succede sempre così, quando un’indagine brancola nel buio, quando si accumulano indizi ma non ci sono prove. Una compagnia di giro che negli anni ha affinato i meccanismi passa da un salotto all’altro: finge di interessarsi al caso ma pensa soprattutto alla propria visibilità, alla propria affermazione personale. Sedicenti criminologi, esperti di costume, psicoqualcosa, giornalisti di pronto impiego, magistrati, tecnici della spossatezza, conduttori nella pienezza del declino congetturano la scena del crimine, insinuano ferocie di cui non sanno niente, cercano di dare un nome all’inconoscibile, litigano fra di loro, stordiscono il pubblico, oppressi da una tenebra gelida che trascinano da ipotesi in ipotesi, da psiche in psiche. Uno che è sempre in tv a interpretare il ruolo del santo cinico dichiara ai giornali: “L’autorità inquirente cerca una ricostruzione dei fatti in maniera precipitosa sotto la spinta dei media”. Ma se è lui che ogni giorno è in tv a spingere gli inquirenti! Avvoltoi, vampiri, ipocriti, sempre bisognosi di una falsa causa che nobiliti i loro interessi, sempre alla ricerca di parole che si offrano come la guarigione del male, facendo finta di ignorare che il male è in noi. Anche in noi che li guardiamo, in noi che facciamo lievitare gli ascolti. Ha ragione Annalena Benini: “Vogliamo il nome dell’orrore, che ci consenta la rabbia e poi la catarsi. Ma questo nome non ci rassicura perché è scritto addosso all’umanità. Imperfetta, a volte malata e feroce, capace di sopraffare i più indifesi, anche quando sono i suoi figli”. Così, spettatori indulgenti, ascoltiamo inebetiti la compagnia di giro che oggi si esibisce su Loris come ieri si è esibita su Yara, su Samuele, su Chiara…».
14 dicembre 2014
EDITORIALI DI DON GIORGIO 1
EDITORIALI DI DON GIORGIO 2

 

Lascia un Commento

CAPTCHA
*

 

Questo sito utilizza cookie a scopo tecnico, analitico e profilante anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Cosa sono i cookie

In informatica i cookie – letteralmente “biscotto” - sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server.
Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un Browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web.

Tipologie di cookie

Cookie tecnici
Sono cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web, permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate o di settare alcune preferenze sul sito web e ritrovarle settate al prossimo accesso.
Senza il ricorso a tali cookie alcune operazioni sul sito potrebbero non essere possibili o potrebbero essere più complesse e meno sicure.
Cookie di profilazione
Sono cookie utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati.
Cookie di terze parti
Sono cookie installati da siti differenti da quello sul quale si sta navigando generalmente a scopo di profilazione oppure per attivare specifiche funzionalità (ad esempio i cookie installati per i social plugins).
In tali casi, tuttavia, il Titolare del trattamento dei dati personali acquisiti tramite questo sito internet è esente da qualsiasi forma di responsabilità in tal senso posto che l’operatività di tali cookies rientra nella piena ed esclusiva responsabilità di società terze.

Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.
Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.
Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security
Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy
Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/
Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics
Il sito include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).
Google Analytics utilizza i “cookie” per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito (compreso l’indirizzo IP dell’utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l’indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l’identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.
Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:
https://www.google.it/policies/privacy/partners/

Conferimento dei dati
Fatta eccezione per i cookie tecnici strettamente necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare su questo sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner e di usufruire dei servizi che comportano l’installazione di cookie.
Chiudendo il banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un qualsiasi elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’utilizzo di tutti i cookie presenti sul sito (inclusi quelli di terze parti) e il suo consenso viene memorizzato in un apposito cookie tecnico in modo che il banner non venga più visualizzato durante i futuri accessi al sito.
Come disattivare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile rifiutare tutti i cookie o permettere l’installazione di cookie provenienti solo da alcuni siti scelti. Il blocco di tutti i cookie potrebbe inficiare il corretto funzionamento di alcune funzionalità dei siti che si visitano.
Queste le istruzioni per disattivare / attivare i cookie nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392971?hl=it-IT
Come cancellare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile cancellare tutti i cookie salvati sul proprio dispositivo.
Queste le istruzioni per cancellare i cookie (o solo alcuni di essi) nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Eliminare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392709?hl=it

Per completezza si informa l’utente che è possibile avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente decidendo di accettarli solo da parte di alcune società cliccando sulla risorsa Your Online Choices raggiungibile dal seguente link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte.

Chiudi