Salvini, per rispetto dei suoi figli, non li nomini più.

da raiawadunia.com

Salvini, per rispetto dei suoi figli,

non li nomini più.

BY RAIAWADUNIA • FEB 13, 2020
Ho ascoltato ieri il suo intervento in Senato a proposito del suo rinvio a giudizio per la vicenda della nave Gregoretti e ho provato profonda pena. Innanzitutto per i suoi figli.
Non è mio costume tirare in ballo famiglie quando tratto di vicende che riguardano politici. Vedo che, purtroppo, è lei, e sistematicamente, a farlo pur di avvalorare, come nella più triste narrazione autoritaria, il mito del suo essere un buon papà.
Li ha citati anche ieri i suoi figlioli raccontandone il dolore nell’apprendere che il loro babbo andrà a giudizio per le scelte operate su di un episodio legato alle migrazioni.
Ai suoi ragazzi, invece di farne un uso tanto spregiudicato, dovrebbe raccontare che sta accadendo una cosa normale in democrazia. Laddove si ravvisa un’ipotesi di reato, la giustizia verifica e questa verifica non significa che l’indagato o il processato sia necessariamente colpevole. E’ semplicemente un atto dovuto. Garanzia per tutti e accertamento della verità.
Raccontarla diversamente è farsi beffe della democrazia e delle istituzioni. Pretendere, virus che sembra averla contagiata, di essere al di sopra di ogni legge.
I suoi figlioli cresceranno, senatore Salvini, e capiranno. E le faranno molte domande. Scomode domande.
Le chiederanno perché ha raccontato di un paese invaso da turbe di fanatici islamici quando non vi è stata alcuna invasione e, tantomeno, islamica.
Le chiederanno con quale coscienza ha dichiarato la Libia porto sicuro mentre in quel paese infuriava una sanguinosa guerra tra bande di assassini e come abbia potuto abbandonare a trafficanti di esseri umani e torturatori, a stupratori seriali e schiavisti, la gestione del fenomeno migratorio.
Le chiederanno con quale inumano coraggio abbia osato rendere crimine la solidarietà, il salvare vite, il tendere la mano a un pezzo di umanità disperata cui non si è lasciata altra alternativa che la fuga da un continente secolarmente depredato.
Le chiederanno conto del clima di odio e intolleranza scatenato nel nostro paese. Dell’aver imposto a un paese martoriato da un enorme deficit, da infinite mafie, da corruzione sistemica, dal disastro del territorio, dal buco nero della disoccupazione, un nemico immaginario, il profugo e l’immigrato, su cui scatenare la rabbia e la paura di chi era stato impoverito da quei disastri nazionali. Di aver promosso nei fatti la guerra tra poveri.
Le chiederanno conto e ragione delle sue assenze a tutti i vertici europei in cui sarebbe stato possibile definire una risposta comunitaria e umana al problema migranti.
E di averli sempre citati nel suo giustificare le sue azioni come quelle di un buon papà.
Cosa risponderà? Ai suoi ragazzi non basteranno i soliti slogan e le sue bugie. La cancelleranno.
Sì, la cancelleranno. Ai suoi ragazzi, come a tutti i nostri figlioli, infatti, auguro di essere uomini e donne migliori. Umani, critici, liberi. E di cancellare tutto l’orrore che grazie a lei ha invaso, come la peggior peste, la nostra Italia.
Per questo, mi permetto di darle un consiglio.
Non tiri più in ballo i suoi figli. Potrebbero presentarle un conto che non potrà mai pagare.
Silvestro Montanaro

Lascia un Commento

CAPTCHA
*

 

Questo sito utilizza cookie a scopo tecnico, analitico e profilante anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Cosa sono i cookie

In informatica i cookie – letteralmente “biscotto” - sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server.
Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un Browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web.

Tipologie di cookie

Cookie tecnici
Sono cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web, permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate o di settare alcune preferenze sul sito web e ritrovarle settate al prossimo accesso.
Senza il ricorso a tali cookie alcune operazioni sul sito potrebbero non essere possibili o potrebbero essere più complesse e meno sicure.
Cookie di profilazione
Sono cookie utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati.
Cookie di terze parti
Sono cookie installati da siti differenti da quello sul quale si sta navigando generalmente a scopo di profilazione oppure per attivare specifiche funzionalità (ad esempio i cookie installati per i social plugins).
In tali casi, tuttavia, il Titolare del trattamento dei dati personali acquisiti tramite questo sito internet è esente da qualsiasi forma di responsabilità in tal senso posto che l’operatività di tali cookies rientra nella piena ed esclusiva responsabilità di società terze.

Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.
Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.
Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security
Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy
Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/
Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics
Il sito include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).
Google Analytics utilizza i “cookie” per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito (compreso l’indirizzo IP dell’utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l’indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l’identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.
Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:
https://www.google.it/policies/privacy/partners/

Conferimento dei dati
Fatta eccezione per i cookie tecnici strettamente necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare su questo sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner e di usufruire dei servizi che comportano l’installazione di cookie.
Chiudendo il banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un qualsiasi elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’utilizzo di tutti i cookie presenti sul sito (inclusi quelli di terze parti) e il suo consenso viene memorizzato in un apposito cookie tecnico in modo che il banner non venga più visualizzato durante i futuri accessi al sito.
Come disattivare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile rifiutare tutti i cookie o permettere l’installazione di cookie provenienti solo da alcuni siti scelti. Il blocco di tutti i cookie potrebbe inficiare il corretto funzionamento di alcune funzionalità dei siti che si visitano.
Queste le istruzioni per disattivare / attivare i cookie nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392971?hl=it-IT
Come cancellare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile cancellare tutti i cookie salvati sul proprio dispositivo.
Queste le istruzioni per cancellare i cookie (o solo alcuni di essi) nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Eliminare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392709?hl=it

Per completezza si informa l’utente che è possibile avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente decidendo di accettarli solo da parte di alcune società cliccando sulla risorsa Your Online Choices raggiungibile dal seguente link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte.

Chiudi