GuestBook

Lascia un segno nel libro degli Ospiti

di don Giorgio

 

REGOLAMENTO DEI COMMENTI
Il sito dongiorgio.it è uno spazio aperto a vostra disposizione, creato per confrontarsi direttamente. I commenti sono soggetti ad approvazione, non assicuriamo l'immediata pubblicazione del vostro commento. Si prega gentilmente di non inviare messaggi doppi. L'utilità del sito dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili dei vostri commenti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire

Non sono consentiti:
– messaggi non inerenti al post, per questi ultimi usare il guestbook
– messaggi pubblicitari, propagandistici e spam
– messaggi dal contenuto offensivo, razzista sessista o sessuale
– messaggi il cui contenuto costituisca violazione alle leggi italiane

Postando il vostro commento, acconsentite implicitamente a queste regole.

 

8 Commenti

  1. Giulio ha detto:

    Vedo con piacere che è sparito dal suo sito l’articolo infamante del fatto quotidiano: – Verona,
    “Politici che rubano sulle mense dei bimbi”“

    Potrebbe interessarti: http://www.veronasera.it/cronaca/vrona-sindaco-tosi-querela-giornalisti-direttore-fatto-quotidiano-31-ottobre-2013.html

  2. lorenza ha detto:

    un saluto da lorenza e complimenti per il sito

  3. Giuseppe ha detto:

    Leggo tra le avvertenze:

    Non sono consentiti:
    – messaggi non inerenti al post, per questi ultimi usare il guestbook
    – messaggi pubblicitari, propagandistici e spam
    – messaggi dal contenuto offensivo, razzista sessista o sessuale
    – messaggi il cui contenuto costituisca violazione alle leggi italiane

    Non capisco: il post è suo, ma lei offende gli altri anche con volgarità, mette messaggi propagandistici. Non dovrebbe dare il buon esempio? O forse sente di averela verità in tasca e di essere libero di fare, dire, scrivere quello che vuole?
    da un prete, come fedele, mi aspetto di più, soprattuttoper la coerenza al Vangelo.
    Mi scusi per lo sfogo, ma ultimamente non riesco a trovare un sacerdote che mi possa guidare, solo personeegocentriche.
    Buona giornata

  4. francesco ha detto:

    CARO DON GIORGIO DI QUESTA RELIGIONE E COME DELLE ALTRE NON ACCETTO NULLA, NEL SENSO CHE, A MIO RIGUARDO NON SONO I RITUALI, I COSIDDETTI SACRAMENTI, O LE FESTE PATRONALI CHE SONO DELLE FESTE PAGANE E IDOLIATRE CHE OFFENDONO LA SENSIBILITA’ DELLE PERSONE E A DIO, NELLE NECROFILIE CHE LA CHIESA DIFFONDE. SI RITIENE MONOTEISTA, MA DIFFONDE SOLO IDOLIATRIA AL CONTRARIO DI QUELLO CHE DICELA BIBBIA. LA SALUTO E LA SEGUO ATTENTAMENTE.

    • donato1898 ha detto:

      … PER COPERTURA DI TUTTO E DI TUTTI, LA CHIESA HA INVENTATO IL <> IMBAVAGLIANDO TUTTO E TUTTI SENTENDOSI L’UNICA DEPOSITARIA DELLA VERITA’…

  5. ada ha detto:

    Fino al 26 luglio presso i Comuni è possibile firmare per un Referendum abrogazione parziale sulla legge per le indennità parlamentari (Art. 2 L. 31/10/1965, n. 1261).

    Passate parola, perchè i media non ne parlano: io, perlomeno non ho sentito la notizia nei telegiornali!

  6. Romina ha detto:

    Oggi 12 giugno 2012 mi affaccio alla mia finestra e cosa vedo? Un cartellone pubblicitario, di quelli fissi, che sta per essere collocato proprio lì. Qual’è il contenuto? La pubblicità di una scuola privata cattolica, una delle più rinomate della città (quanti gipponi al mattino davanti all’ingresso)! Praticamente vicino ad un’altro cartellone che pubblicizza un supermercato! Ma io dico è questa la mia amata chiesa di Cristo? Chi va nella mia parrocchia vede pubblicità solo di corsi di quest’istituto. Adesso nelle varie chiese è entrato l’esperto psicologo, l’esperto educatore e così via. E gli esperti che stanno fuori non contano? Perché la Chiesa accentra invece di decentrare? Perché la Chiesa si sente in competizione con il mondo laico come in un gioco in cui chi ne ha di più vince? Sì e che cosa vince?

    Caro Don Giorgio, non sarebbe il caso che la Chiesa, invece di attirare a sè gente e luminari, usando pubblicità e martellamento psicologico, iniziasse a parlare di elevazione delle coscienze? Perché ci deve essere necessità di una scuola cattolica, d’elite per giunta? L’essere cristiano è una vocazione universale, lo hanno capito prima le tradizioni orientali che noi. Non mi stupisco che tanta gente trovi più cristiano il messaggio del Buddha o quello di Sankara e anch’io ci sono vicina.

    Io che amo la Chiesa, intesa come corpo di Cristo, le Sacre Scritture, la tradizione gnostica, che è anche di San Paolo, il dialogo ecumenico ecc. faccio molto fatica a rimanere sintonizzata su quel che vedo e sento.

    Guardando le foto nel suo sito che ritraggono cardinali in raduno, beh mi pare di vedere il Sinodo degli Ebrei contro il quale Gesù si scagliò tanto duramente. Chi è dentro è dentro e chi è fuori si sporca le mani nella vigna.

    Grazie Don Giorgio per la sua testimonianza, noi laici che sentiamo la chiamata di Cristo e che amiamo il percorso spirituale non siamo ascoltati, ma lei ha un suo “potere” e credo lo stia usando al meglio.

    Romina

Lascia un Commento

CAPTCHA
*

 

Questo sito utilizza cookie a scopo tecnico, analitico e profilante anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Cosa sono i cookie

In informatica i cookie – letteralmente “biscotto” - sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server.
Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un Browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web.

Tipologie di cookie

Cookie tecnici
Sono cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web, permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate o di settare alcune preferenze sul sito web e ritrovarle settate al prossimo accesso.
Senza il ricorso a tali cookie alcune operazioni sul sito potrebbero non essere possibili o potrebbero essere più complesse e meno sicure.
Cookie di profilazione
Sono cookie utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati.
Cookie di terze parti
Sono cookie installati da siti differenti da quello sul quale si sta navigando generalmente a scopo di profilazione oppure per attivare specifiche funzionalità (ad esempio i cookie installati per i social plugins).
In tali casi, tuttavia, il Titolare del trattamento dei dati personali acquisiti tramite questo sito internet è esente da qualsiasi forma di responsabilità in tal senso posto che l’operatività di tali cookies rientra nella piena ed esclusiva responsabilità di società terze.

Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.
Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.
Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security
Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy
Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/
Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics
Il sito include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).
Google Analytics utilizza i “cookie” per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito (compreso l’indirizzo IP dell’utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l’indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l’identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.
Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:
https://www.google.it/policies/privacy/partners/

Conferimento dei dati
Fatta eccezione per i cookie tecnici strettamente necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare su questo sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner e di usufruire dei servizi che comportano l’installazione di cookie.
Chiudendo il banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un qualsiasi elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’utilizzo di tutti i cookie presenti sul sito (inclusi quelli di terze parti) e il suo consenso viene memorizzato in un apposito cookie tecnico in modo che il banner non venga più visualizzato durante i futuri accessi al sito.
Come disattivare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile rifiutare tutti i cookie o permettere l’installazione di cookie provenienti solo da alcuni siti scelti. Il blocco di tutti i cookie potrebbe inficiare il corretto funzionamento di alcune funzionalità dei siti che si visitano.
Queste le istruzioni per disattivare / attivare i cookie nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392971?hl=it-IT
Come cancellare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile cancellare tutti i cookie salvati sul proprio dispositivo.
Queste le istruzioni per cancellare i cookie (o solo alcuni di essi) nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Eliminare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392709?hl=it

Per completezza si informa l’utente che è possibile avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente decidendo di accettarli solo da parte di alcune società cliccando sulla risorsa Your Online Choices raggiungibile dal seguente link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte.

Chiudi