Prima Pagina

29 giugno 2011


"Impegno e concretezza per Perego", la formazione di minoranza appoggiata dalla coalizione Pdl e Lega Nord continua la sua battaglia contro il Piano Integrato d’intervento dell’area Ld e lo fa attraverso un volantino distribuito in questi giorni ai pereghini.

 
28 novembre 2011


Nel 2010 il Cda ottiene da Regione Lombardia 600mila euro. Contemporaneamente sborsa la stessa cifra per ristrutturare la sede di una sua ex comunità poi affittata alla Esae, fondazione dello stesso presidente del Mariuccia Valter Izzo.

 
27 novembre 2011


Ci tengo a ripeterlo, magari fino alla noia: non appartengo a nessun partito, né ad alcun movimento, né ad alcuna religione. Sì, sono cristiano, perché sono innamorato di Cristo, e di nessun altro. Sono ministro ma della Sua Chiesa, e non di una Chiesa che si auto-esclude dall’Umanità. Servo la Chiesa che serve l’Umanità!

 
16 novembre 2011


L’obiettivo dei paesi membri dell’ALBA è che si riesca a rafforzare il protocollo di Kyoto che oggi sembra essere l’unico strumento a disposizione per la salvaguardia del pianeta dal punto di vista delle emissioni nocive, nonostante le reticenze che vengono proprio dai paesi maggiormente industrializzati.

 
25 novembre 2011


Il Teatro alla Scala è l’istituzione culturale milanese più conosciuta nel mondo. È il simbolo della città. È mai possibile che non si curi di risolvere – e al più presto, senza fare melina – il problema amianto? Sì, perché la Scala ha un problema amianto. Qualche giorno fa è morto per mesotelioma pleurico (il cancro polmonare provocato dall’amianto) Roberto Monzio, mitico caposquadra dei vigili del fuoco del teatro.

 
24 novembre 2011


L’incontro con Domenico Finiguerra è stato per il pubblico presente - e lo si è capito dai numerosi e costruttivi interventi - come una boccata di aria fresca. Ho visto presenti tra il pubblico alcuni sindaci della zona. Avranno raccolto la provocazione di Domenico Finiguerra? Grazie, Domenico! Sursum corda! Pensa anche tu al domani dei ragazzi!

 
23 novembre 2011


La manifestazione di sabato 26 novembre è stata indetta dal Forum italiano dei movimenti per l'acqua per chiedere il rispetto dell'esito referendario, per un'uscita alternativa dalla crisi.

 
22 novembre 2011


Costi minimi e normative arretrate a tutela dell’ambiente e della salute. Ecco spiegati oltre mille pozzi per estrarre il greggio nel nostro Paese. “In altri Paesi del mondo ai petrolieri vengono applicate speciali tasse, perché si riconosce che l’attività petrolifera risulta essere altamente lucrativa” spiega il professore associato presso il Dipartimento di Matematica alla California State University di Northridge.

 
21 novembre 2011


Mercoledì 23 novembre, il sindaco di Cassinetta di Lugagnano (Mi), Domenico Finiguerra, sarà presente a Rovagnate (Lc) per tenere una conferenza che riguarderà il rispetto per l’ambiente, in tutti i suoi risvolti, dal politico al sociale, partendo dalla propria esperienza di sindaco.

 
20 novembre 2011


“La sentenza presenta elementi innovativi: perché pone la politica aziendale per la sicurezza dei dipendenti al centro della attenzione delle indagini, quindi coinvolge le scelte di fondo delle aziende. E, per la magistratura, questa visione implica che quando accade un infortunio bisogna vedere subito perché è avvenuto partendo dalle scelte aziendali per la prevenzione, entrare cioè nelle stanze dei Consigli di Amministrazione per vedere cosa era stato previsto per l’ambiente di lavoro e la salute dei dipendenti, cercare documenti, disposizioni, delibere".

 
19 novembre 2011


Il 17 novembre saranno trascorsi due mesi da quando un gruppo sempre più numeroso e variegato di persone ha "occupato" il gotha della finanza internazionale. Dopo lo sgombero del 15 novembre, Zuccotti Park (ribattezzato "Freedom Plaza") è tornato a riempirsi. Per capire le ragioni dell'iniziativa, abbiamo parlato con Kalle Lasn, fondatore di Adbusters e "mente" dell'operazione.

 
18 novembre 2011


Chi non prenderebbe la mano del soccorritore, senza pensarci due volte? Questo governo cosiddetto “tecnico”deve tirarci fuori dalla crisi economica e, una volta fuori, deve tornarsene a casa. Come facevano i giudici nell’Antico Testamento. Svolgevano il loro compito finché era necessario in quel dato momento di emergenza.

 
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20