Tecnica tra arte e dis-umanità

L’EDITORIALE
di don Giorgio

Tecnica tra arte e dis-umanità

Sembrava che la tecnica favorisse il progresso umano-sociale, nel senso anche di quel benessere sia materiale che spirituale.
Sì, ci eravamo illusi, e siamo rimasti delusi.
La tecnica doveva essere positiva, se per tecnica intendiamo il suo senso etimologico, che risale agli antichi pensatori greci.
La parola “tecnica” deriva infatti dal greco τέχνη (téchne), che significa “arte”: indicava una prerogativa degli dèi, di cui è stato fatto dono agli uomini per sopperire alla loro intrinseca debolezza. È importante sottolineare che le divinità possedevano le tecniche non perché le avessero apprese o inventate, bensì perché a loro sostanziali. Poi successe che le tecniche divennero proprietà degli uomini, che fecero a meno degli dèi.
Dall’Arte divina si è passati all’arte umana, intesa come “perizia”, “saper fare”, “saper operare”, e l’uomo riuscì a sfruttare i doni del Creato, riducendoli a strumenti sempre più sofisticati, manipolabili anche ai fini bellici.
L’Arte come dono divino, e l’arte come strumento pericoloso, nelle mani di uomini sempre pronti a usare per il male anche gli oggetti più innocui.
Oggi si parla di arte indifferentemente in qualsiasi campo, anche in quello diabolico, ma dobbiamo pur tornare alle origini delle parole, quando il loro significato era pregnante di essere.
Gli antichi pensatori greci erano alla ricerca – era la loro vocazione – di quel pensiero profondo, che scendeva nel pozzo senza fondo del Divino.
E li abbiamo chiamati, ancora oggi, con disprezzo “pagani”, come fossero idolatri di oggetti da manipolare a piacere: invenzioni ingannevoli dietro cui si nascondevano passioni, anche le più brutali.
Dunque, per gli antichi “techne” era quell’Arte che attingeva al mondo del Divino.
Il mondo stesso del Divino era l’Arte per eccellenza.
Riuscite ora a immaginare il contrasto tra l’Arte divina e quella tecnologia di oggi che sembra solo qualcosa di carnale, di materiale, di produzione umana?
Riuscite a immaginate che cosa possa significare “arte tecnologica”, del resto una tautologia paradossale?
L’Arte o è divina, ed è fondata sull’essere, o è qualcosa di creatività carnale, usata ai fini carnali, senza quella spiritualità che è insita nell’essere umano.
L’uomo prende la tecnica, che è il frutto dell’Arte divina, e ne fa un mezzo diabolico, ovvero che separa l’umano dal divino.
Si dice che la tecnologia sia senz’anima o senza lo spirito, ed è vero, e sta qui il dramma di una società che si sente soffocare da invenzioni diaboliche, per cui l’uomo, e di conseguenza la società, è dis-umana.
E non basta dire, come si sente ultimamente dire con slogan privi di senso, che bisogna tornare ad essere umani: che significa essere umani?
Non è una questione di pelle più o meno rifatta, o di carne più o meno carezzevole o piacevole in nome di quel buonismo che non è che una infarinatura della Bontà divina.
Rientrare in sé è un dovere, quando tutto si è fatto carnalità tecnologica, come una corazza protettiva che però è talmente asfissiante da togliere quel respiro profondo, che è il Divino in noi.
Forse le parole non bastano più, neppure i ragionamenti, quando le parole e i ragionamenti provengono da spiragli di luce, che subito però vengono chiusi da quell’inarrestabile progresso tecnologico, privo di ogni respiro divino.
Tutti, coscientemente o incoscientemente, ne soffriamo, ma quanti sono gli spiriti veramente liberi (sciolti da ogni dittatura tecnologica) che sappiano imporre la loro voce di protesta, ma con quella carica divina che solo i Mistici possono avere?
E non basta, come si è detto e magari si continua a ripetere, un “supplemento d’anima o di spirito”, come ha scritto Henri Bergson, filosofo francese.
Oggi ci vuole ben più di un “supplemento d’anima”.
Lo spirito vuole tutto il suo spazio, solo così anche la tecnologia troverà quel “giusto” posto che ne misura i limiti.
25/06/2022
EDITORIALI DI DON GIORGIO 1
EDITORIALI DI DON GIORGIO 2

Lascia un Commento

CAPTCHA
*

 

Questo sito utilizza cookie a scopo tecnico, analitico e profilante anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Cosa sono i cookie

In informatica i cookie – letteralmente “biscotto” - sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server.
Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un Browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web.

Tipologie di cookie

Cookie tecnici
Sono cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web, permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate o di settare alcune preferenze sul sito web e ritrovarle settate al prossimo accesso.
Senza il ricorso a tali cookie alcune operazioni sul sito potrebbero non essere possibili o potrebbero essere più complesse e meno sicure.
Cookie di profilazione
Sono cookie utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati.
Cookie di terze parti
Sono cookie installati da siti differenti da quello sul quale si sta navigando generalmente a scopo di profilazione oppure per attivare specifiche funzionalità (ad esempio i cookie installati per i social plugins).
In tali casi, tuttavia, il Titolare del trattamento dei dati personali acquisiti tramite questo sito internet è esente da qualsiasi forma di responsabilità in tal senso posto che l’operatività di tali cookies rientra nella piena ed esclusiva responsabilità di società terze.

Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.
Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.
Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security
Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy
Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/
Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics
Il sito include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).
Google Analytics utilizza i “cookie” per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito (compreso l’indirizzo IP dell’utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l’indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l’identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.
Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:
https://www.google.it/policies/privacy/partners/

Conferimento dei dati
Fatta eccezione per i cookie tecnici strettamente necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare su questo sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner e di usufruire dei servizi che comportano l’installazione di cookie.
Chiudendo il banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un qualsiasi elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’utilizzo di tutti i cookie presenti sul sito (inclusi quelli di terze parti) e il suo consenso viene memorizzato in un apposito cookie tecnico in modo che il banner non venga più visualizzato durante i futuri accessi al sito.
Come disattivare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile rifiutare tutti i cookie o permettere l’installazione di cookie provenienti solo da alcuni siti scelti. Il blocco di tutti i cookie potrebbe inficiare il corretto funzionamento di alcune funzionalità dei siti che si visitano.
Queste le istruzioni per disattivare / attivare i cookie nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392971?hl=it-IT
Come cancellare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile cancellare tutti i cookie salvati sul proprio dispositivo.
Queste le istruzioni per cancellare i cookie (o solo alcuni di essi) nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Eliminare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392709?hl=it

Per completezza si informa l’utente che è possibile avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente decidendo di accettarli solo da parte di alcune società cliccando sulla risorsa Your Online Choices raggiungibile dal seguente link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte.

Chiudi