Category: Editoriali 2024

Prima o poi dal cielo scenderanno fulmini di ogni tipo…

Prima o poi dal cielo scenderanno fulmini di ogni tipo…

L’EDITORIALE di don Giorgio Prima o poi dal cielo scenderanno fulmini di ogni tipo… Non so se Dio abbia una pazienza illimitata. Nell’Antico Testamento non parrebbe. Quando si incazzava gettava fulmini sui delinquenti. Certo, l’autore sacro fa parlare Dio mettendogli in bocca un linguaggio umano. E non diciamo che ciò è irriverente, quando noi siamo abituati a venerare idoli che […]

Sempre più deciso a provocare con l’intelletto gli imbecilli

Sempre più deciso a provocare con l’intelletto gli imbecilli

L’EDITORIALE di don Giorgio Sempre più deciso a provocare con l’intelletto gli imbecilli Ho la prova che questo sito sia visitato da numerosi malati di mente, fondamentalisti, ottusi e balordi, con la testa fasciata, e ciò mi fa anche piacere, chiedendomi: chissà, forse prima o poi qualcuno non si toglierà la fascia dalla testa per poi rinsavire? Momentaneamente ho dovuto […]

Auguri ai novelli sacerdoti ambrosiani: sì, non siate preti-trottole!

Auguri ai novelli sacerdoti ambrosiani: sì, non siate preti-trottole!

L’EDITORIALE di don Giorgio Auguri ai novelli sacerdoti ambrosiani: sì, non siate preti-trottole! Nella presentazione dei novelli sacerdoti milanesi, che ha fatto don Luca Andreini, dal 2019 padre spirituale nel Seminario teologico di Venegono, leggo con particolare curiosità: «Sono 17 giovani uomini con provenienze ed esperienze diverse: 7 sono laureati, alcuni hanno avuto esperienze lavorative, di impegno sociale, di missione, […]

Votare con la matita nel cervello, e non nel c***

Votare con la matita nel cervello, e non nel c***

L’EDITORIALE di don Giorgio Votare con la matita nel cervello, e non nel c*** Queste prossime elezioni europee mi stanno diventando quasi una ossessione, nel senso che più ci penso più sto male ponendomi la domanda: che senso ha andare a votare presi per il culo da una cieca e ottusa politica di partiti e di partitelli che si coalizzano […]

Il Giubileo degli ebrei

Il Giubileo degli ebrei

L’EDITORIALE di don Giorgio Il Giubileo degli ebrei Gli ebrei avevano, sottolineo “avevano”, delle leggi d’avanguardia nel campo sociale: basti pensare al giubileo. Gianfranco Ravasi ci dà qualche notizia interessante sul giubileo ebraico. Scrive: «Si è soliti far risalire la realtà germinale del «giubileo» al suono di un corno di montone: l’eco proveniva da Gerusalemme, squarciava l’aria e balzava di […]

GIUBILEO tra amnistie, confessionali e businnes

GIUBILEO tra amnistie, confessionali e businnes

EDITORIALE di don Giorgio Ho trovato un articolo, che avevo scritto circa vent’anni fa, e che era stato riportato sul sito qui. Ve lo ripropongo. 21 Set 2015 GIUBILEO tra amnistie, confessionali e businnes di Redazione (del 21/09/2015 @ 21:39:33, in Un’altra chiesa, linkato 2147 volte) Non tocco il problema dell’amnistia ai carcerati. Non saprei esattamente se il Papa si […]

Il Bene Assoluto, da cui il Bello…

Il Bene Assoluto, da cui il Bello…

L’EDITORIALE di don Giorgio Il Bene Assoluto, da cui il Bello… Vorrei partire da una domanda, che mi pongo in continuazione: se, come è un dato di fatto riconosciuto universalmente, l’Italia è il paese più incantevole, sia per le sue bellezze naturali che per le sue opere artistiche, come mai la gente che ci vive non sembra così bella e […]

Sulla giustizia ben pochi hanno idee chiare

Sulla giustizia ben pochi hanno idee chiare

L’EDITORIALE di don Giorgio Sulla giustizia ben pochi hanno idee chiare Di fronte alle ingiustizie, di qualsiasi tipo, in qualsiasi campo dal socio-politico al religioso, può succedere di tutto, ovvero qualsiasi reazione o comportamento. Tutto dipende dalla idea che ho di giustizia. Se ho un’idea confusa il mio atteggiamento varierà di momento in momento, condizionato dai miei umori o dalle […]

Don Primo Mazzolari e la Resistenza

Don Primo Mazzolari e la Resistenza

L’EDITORIALE di don Giorgio Don Primo Mazzolari e la Resistenza Premetto subito che parlare di certi argomenti non è facile per nessuno, tranne per chi ha vissuto sulla propria pelle in modo coerente quei principi fondamentali che sono insiti nell’essere umano, in cui egli crede. I valori di giustizia e libertà devono essere i capisaldi dell’impegno civile per ogni cittadino, […]

“Àlzati e cammina!”

“Àlzati e cammina!”

L’EDITORIALE di don Giorgio “Àlzati e cammina!” Nel libro “Atti degli apostoli” si legge: «Pietro e Giovanni salivano al tempio per la preghiera delle tre del pomeriggio. Qui di solito veniva portato un uomo, storpio fin dalla nascita; lo ponevano ogni giorno presso la porta del tempio detta “Bella” per chiedere l’elemosina a coloro che entravano nel tempio. Costui, vedendo […]