Category: Editoriali 2024

La conversione nel Mito della caverna di Platone

La conversione nel Mito della caverna di Platone

L’EDITORIALE di don Giorgio La conversione nel Mito della caverna di Platone Non so quanti, senz’altro gli studenti liceali che hanno frequentato il classico, avranno sentito parlare del “Mito della Caverna” di Platone. Bisognerebbe anzitutto spiegare perché Platone si serviva dei miti. In breve, possiamo dire che per Platone il mito è uno strumento di cui si serve il filosofo […]

“Mettere ordine nella nostra vita”

“Mettere ordine nella nostra vita”

L’EDITORIALE di don Giorgio “Mettere ordine nella nostra vita” «Senza che ce ne accorgiamo, la vita si disordina, si frammenta, si logora. Occorre rimettere in ordine i pezzetti del nostro tempo, del nostro corpo, del nostro cuore». Queste parole del cardinale Carlo Maria Martini ci aiutano a entrare nel tempo della Quaresima. Diciamo subito una cosa, con la solita chiarezza. […]

Perché oggi è così difficile parlare di Bene, di Giustizia e di Nobiltà d’essere?

Perché oggi è così difficile parlare di Bene, di Giustizia e di Nobiltà d’essere?

L’EDITORIALE di don Giorgio Perché oggi è così difficile parlare di Bene, di Giustizia e di Nobiltà d’essere? Forse è sempre stato così, non saprei esattamente se negli anni passati fosse così forte la voglia di distruggere il bene e di esaltare il male. In realtà, allargando il discorso, dovremmo dire che ancora oggi, forse più di ieri, assistiamo ad […]

L’essenziale e i particolari

L’essenziale e i particolari

L’EDITORIALE di don Giorgio L’essenziale e i particolari Parto con un aneddoto, che ho letto nei giorni scorsi. Un amico aveva chiesto al famoso giornalista Indro Montanelli come facesse, nei suoi articoli e nei suoi libri, a rendere tanto chiara la realtà che semplice, invece, non è mai. «Hai ragione», aveva risposto Montanelli, «io sono un semplificatore. Per me far […]

Siamo servi inutili…

Siamo servi inutili…

L’EDITORIALE di don Giorgio Siamo servi inutili… Il solito rito si ripete anche oggi, ovvero che, quando muore un personaggio, che si è distinto nel campo politico o religioso, lo si incensi nel suo cadavere. Non sembra proprio morire quella mania, soprattutto ecclesiastica, per celebrazioni liturgiche diciamo cadaveriche. Semplicemente vorrei invitare perché, quando muore anche un personaggio pubblico, tutto si […]

Accanimento mediatico di sciacalli mai sazi di ingrassare il proprio portafogli

Accanimento mediatico di sciacalli mai sazi di ingrassare il proprio portafogli

L’EDITORIALE di don Giorgio Accanimento mediatico di sciacalli mai sazi di ingrassare il proprio portafogli Dico subito che non sopporto chi specula su situazioni di difficoltà, di qualsiasi genere, anche di chi potente o ricco ha il suo momento di crisi, e proprio quando si sta dibattendo per salvarsi lo si colpisce a morte con una tale raffica di improperi […]

In risposta ad alcuni commenti

In risposta ad alcuni commenti

EDITORIALE di don Giorgio In risposta ad alcuni commenti Recentemente, il giorno 8 gennaio 2024, ho pubblicato sul mio sito un articolo con l’intervista (apparsa il 6 gennaio 2024 su La Repubblica) che la giornalista Serenella Mattera ha fatto alla segretaria del Pd, Elly Schlein, con il titolo sintetico “Meloni mente al paese per coprire le difficoltà. Noi siamo l’alternativa”. […]

Al di là delle belle parole anche del Presidente della Repubblica

Al di là delle belle parole anche del Presidente della Repubblica

L’EDITORIALE di don Giorgio Al di là delle belle parole anche del Presidente della Repubblica Riflessioni di Martina Viganò don Giorgio De Capitani Il nostro Presidente Sergio Mattarella la sera dell’ultimo dell’anno ha tenuto il tradizionale discorso in cui tra l’altro ha sottolineato più volte che «è indispensabile fare spazio alla cultura della pace, alla mentalità della pace… Per conseguire […]