Category: Editoriali 2024

Il Bene Assoluto, da cui il Bello…

Il Bene Assoluto, da cui il Bello…

L’EDITORIALE di don Giorgio Il Bene Assoluto, da cui il Bello… Vorrei partire da una domanda, che mi pongo in continuazione: se, come è un dato di fatto riconosciuto universalmente, l’Italia è il paese più incantevole, sia per le sue bellezze naturali che per le sue opere artistiche, come mai la gente che ci vive non sembra così bella e […]

Sulla giustizia ben pochi hanno idee chiare

Sulla giustizia ben pochi hanno idee chiare

L’EDITORIALE di don Giorgio Sulla giustizia ben pochi hanno idee chiare Di fronte alle ingiustizie, di qualsiasi tipo, in qualsiasi campo dal socio-politico al religioso, può succedere di tutto, ovvero qualsiasi reazione o comportamento. Tutto dipende dalla idea che ho di giustizia. Se ho un’idea confusa il mio atteggiamento varierà di momento in momento, condizionato dai miei umori o dalle […]

Don Primo Mazzolari e la Resistenza

Don Primo Mazzolari e la Resistenza

L’EDITORIALE di don Giorgio Don Primo Mazzolari e la Resistenza Premetto subito che parlare di certi argomenti non è facile per nessuno, tranne per chi ha vissuto sulla propria pelle in modo coerente quei principi fondamentali che sono insiti nell’essere umano, in cui egli crede. I valori di giustizia e libertà devono essere i capisaldi dell’impegno civile per ogni cittadino, […]

“Àlzati e cammina!”

“Àlzati e cammina!”

L’EDITORIALE di don Giorgio “Àlzati e cammina!” Nel libro “Atti degli apostoli” si legge: «Pietro e Giovanni salivano al tempio per la preghiera delle tre del pomeriggio. Qui di solito veniva portato un uomo, storpio fin dalla nascita; lo ponevano ogni giorno presso la porta del tempio detta “Bella” per chiedere l’elemosina a coloro che entravano nel tempio. Costui, vedendo […]

Banalità del male…

Banalità del male…

L’EDITORIALE di don Giorgio Banalità del male… Vorrei partire da una frase di Albert Camus, che scrive: “Se gli uomini non possono riferirsi a un valore comune, riconosciuto da tutti in ciascuno, allora l’uomo diviene incomprensibile all’uomo”. Ho trovato questo commento: «Si è soliti parlare di banalità del male per significare che ciò che accade avviene quasi di per sé, […]

«Vedendo la franchezza di Pietro e di Giovanni…» (Atti 4,13)

«Vedendo la franchezza di Pietro e di Giovanni…» (Atti 4,13)

L’EDITORIALE di don Giorgio «Vedendo la franchezza di Pietro e di Giovanni…» (Atti 4,13) La parola “franchezza” traduce il termine greco “parresia”, che viene solitamente tradotto con l’espressione “coraggio di dire tutta la verità”. Di per sé, etimologicamente, “parresia” indica già “dire tutto” (il termine παρρησία è composto di pan, “tutto”, e rhema, “ciò che viene detto”) includendo il coraggio […]

Pasqua e Resistenza

Pasqua e Resistenza

L’EDITORIALE di don Giorgio Pasqua e Resistenza Dire Mistero pasquale è dire nella sua realtà essenziale: passione, morte e risurrezione di Cristo. Era questo, solo questo, l’annuncio evangelico (“kerigma” in greco) degli apostoli nei primi tempi della Cristianesimo. Già la parola “pasqua”, in ebraico “pesach”, significa “passaggio”, e per il popolo eletto ricordava il “passare oltre” dell’angelo sterminatore, alla vista […]

Caro Carlo Maria, forse dovevi spingere di più…

Caro Carlo Maria, forse dovevi spingere di più…

L’EDITORIALE di don Giorgio Caro Carlo Maria, forse dovevi spingere di più… Certo, è facile giudicare oggi l’operato di Carlo Maria Martini, dicendo che, quando era cardinale di Milano, avrebbe potuto e dovuto fare di meglio, dimenticando però che l’oggi, ogni oggi, sarà sempre giudicato domani, e così via. Tuttavia, sarei tentato di dire che forse doveva spingere di più, […]

Sapete spiegarmi che cosa è la libertà?

Sapete spiegarmi che cosa è la libertà?

L’EDITORIALE di don Giorgio Sapete spiegarmi che cosa è la libertà? Sapete quali sono le parole più difficili da comprendere, ovvero, come dice l’etimologia, da coglierle nella loro essenzialità, senza farsi prendere dalla dispersione, che finisce per banalizzarle anche per il troppo uso o abuso? Pensate alla parola “amore”, alla parola “giustizia”, alla parola “libertà”. Soffermiamoci sulla parola “libertà”, e […]

Europei, ovvero “dagli occhi grandi”

Europei, ovvero “dagli occhi grandi”

L’EDITORIALE di don Giorgio Europei, ovvero “dagli occhi grandi” Nel messaggio di Papa Francesco ai partecipanti alla Conferenza europea dei giovani, che si è tenuta a Praga nei giorni 11-13 luglio 2022, leggo: «Voi giovani europei avete una missione importante. Se nel passato i vostri antenati si sono spinti in altri continenti non sempre per nobili interessi, ora spetta a […]