Tre criminali

L’EDITORIALE
di don Giorgio

Tre criminali

Oramai, da quel maledetto mercoledì 20 luglio, quando tre bastardi, figli di tr***, hanno affossato il Governo Draghi – meriterebbero di essere impiccati come il duce in Piazzale Loreto a Milano – non ho che notti di brutti sogni e di continui incubi.
Oramai sembra un’abitudine, che però non è affatto per me un’abitudine.
Gli italiani si abituano a tutto, anche alla loro agonia che dura tutta l’esistenza terrena.
Come potersi abituare di fronte a qualcosa di veramente tremendo, orrendo, osceno, criminale?
Sì, mercoledì 20 luglio, da ricordare sempre per le future generazioni, si è rotto qualcosa di magico, ad opera di tre figli di tr***, che ora vorrebbero ricucire lo strappo o raccogliere i cocci per offrirci una soluzione fatta di bugie e di inganni.
Dicono che sia il gioco perverso del diavolo, la cui abilità o scaltrezza sta nel dividere le armonie, i valori, ponendo il male al di sopra del bene, confondendo giustizia e marciume di ogni genere.
Tutto ora è nelle mani di pervertiti mentali, di buffoni di corte, del marciume e dell’imbarbarimento generale.
Imbecillità, porcile, barbarie, e una pistolina che non sa né di me né di te, si chiama Giorgia Meloni, tanto politicamente imbecille quanto presuntuosa di valere qualcosa, con due occhi sgranati da ossessa.
Il quadro forse non è completo, perché, oltre alla destra di farabutti e di imbecilli, la cosiddetta Sinistra dov’è?
La Politica, diceva don Primo Mazzolari, non sta né a destra né al sinistra né al centro, ma sta in Alto.
L’Alto è il Pensiero nobile, e dov’è il Pensiero nobile tra i molteplici differenti schieramenti politici di oggi?
Incantano anche, vedi Matteo Renzi, ma sanno ancora tanto di carnale: parlano e straparlano con la pancia a terra.
I politici italiani non guardano in Alto, ma guardano con occhi carnali una realtà che a loro sfugge, proprio perché la realtà vive di Spirito, di occhi spirituali.
Ciò che è carnale è pura apparenza, una crosta, e i nostri politici vivono di crosta, ragionano con una testa che è crosta.
Ieri come oggi strappare un voto è facile, basta promettere una dentiera o un paio di mutande tanto più che il culo degli italiani è sporco di imbecillità.
È triste una campagna elettorale fatta sull’utile, sul consenso popolare, sull’accalappiare il voto degli imbecilli o rincoglioniti.
Una triste visuale che farebbe scoraggiare anche i santi.
Basta forse un seme, basta una scintilla divina per dare una speranza e per illuminare un mondo di tenebre.
Tutto parte dall’essere, dal nostro interno, dall’essere noi stessi.
Togliere la crosta e far vedere alla gente una meraviglia che è in loro.
Crediamoci.
30 luglio 2022
EDITORIALI DI DON GIORGIO 1
EDITORIALI DI DON GIORGIO 2

2 Commenti

  1. Manlio ha detto:

    La sinistra europea degli ultimi 20 anni, di cui lo stesso Draghi all’epoca ne fu un artefice, non ha fatto altro che ingrossare oligarchi e multinazionali, a scapito dell’Europa e delle nazioni stesse. Don Giorgio, quello che dice sui 3 farabutti sopra lo condivido pure, ma dall’altra parte c’è ancora di peggio, coloro che hanno svenduto l’Italia alle multinazionali. In molti furono contro Maastricht perchè volevano un’Europa delle Nazioni, invece abbiamo un’Europa della finanza che fagocita tutto e rileva a prezzi stracciati meraviglie nazionali messe appositamente in crisi! Questa “Sinistra” è ancora più diabolica, e vorrei che etichettasse alla stregua dei 3 porcellini anche quelli che stanno dall’altra parte, che han fatto ancora peggio!
    Non ci sono alternative purtroppo, e Draghi non stava certo facendo l’interesse degli imprenditori e dei lavoratori locali. In questi anni, oltre all’aumento delle bollette e della benzina, sono aumentate tasse nascoste con cura, ma lei non è un datore di lavoro e non le sa!
    Cordialità

    • Don Giorgio ha detto:

      Anche tu sei cieco e ottuso, uno di quei cittadini qualunquisti che amano sparare a vanvera senza però muovere un dito. Dico solo che oggi Draghi poteva dare una mano a tirarci fuori dall’emergenza, e gente come te, cieca e ottusa, giudica mettendo nel mucchio del letame onesti e disonesti. Quando non si riesce a capire la Nobiltà dei Giusti allora non c’è più speranza. Allora dico che sono contento che questa Italia vada a finire nel burrone, anche per gente come te che ragiona con il culo.

Lascia un Commento

CAPTCHA
*

 

Questo sito utilizza cookie a scopo tecnico, analitico e profilante anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Cosa sono i cookie

In informatica i cookie – letteralmente “biscotto” - sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server.
Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un Browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web.

Tipologie di cookie

Cookie tecnici
Sono cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web, permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate o di settare alcune preferenze sul sito web e ritrovarle settate al prossimo accesso.
Senza il ricorso a tali cookie alcune operazioni sul sito potrebbero non essere possibili o potrebbero essere più complesse e meno sicure.
Cookie di profilazione
Sono cookie utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati.
Cookie di terze parti
Sono cookie installati da siti differenti da quello sul quale si sta navigando generalmente a scopo di profilazione oppure per attivare specifiche funzionalità (ad esempio i cookie installati per i social plugins).
In tali casi, tuttavia, il Titolare del trattamento dei dati personali acquisiti tramite questo sito internet è esente da qualsiasi forma di responsabilità in tal senso posto che l’operatività di tali cookies rientra nella piena ed esclusiva responsabilità di società terze.

Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.
Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/
Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.
Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514
Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security
Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy
Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/
Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics
Il sito include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).
Google Analytics utilizza i “cookie” per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito (compreso l’indirizzo IP dell’utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Google non associa l’indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google né cerca di collegare un indirizzo IP con l’identità di un utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.
Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:
https://www.google.it/policies/privacy/partners/

Conferimento dei dati
Fatta eccezione per i cookie tecnici strettamente necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare su questo sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner e di usufruire dei servizi che comportano l’installazione di cookie.
Chiudendo il banner o proseguendo nella navigazione o selezionando un qualsiasi elemento della pagina, l’utente presta il consenso all’utilizzo di tutti i cookie presenti sul sito (inclusi quelli di terze parti) e il suo consenso viene memorizzato in un apposito cookie tecnico in modo che il banner non venga più visualizzato durante i futuri accessi al sito.
Come disattivare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile rifiutare tutti i cookie o permettere l’installazione di cookie provenienti solo da alcuni siti scelti. Il blocco di tutti i cookie potrebbe inficiare il corretto funzionamento di alcune funzionalità dei siti che si visitano.
Queste le istruzioni per disattivare / attivare i cookie nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392971?hl=it-IT
Come cancellare i cookie
Attraverso le impostazioni del proprio Browser è possibile cancellare tutti i cookie salvati sul proprio dispositivo.
Queste le istruzioni per cancellare i cookie (o solo alcuni di essi) nei principali Browser:
•    Google Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
•    Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Eliminare%20i%20cookie
•    Apple Safari: https://support.apple.com/kb/PH17191?locale=it_IT
•    Microsoft Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11
•    Apple Safari su iOS: https://support.apple.com/it-it/HT201265
•    Google Android: https://support.google.com/chrome/answer/2392709?hl=it

Per completezza si informa l’utente che è possibile avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente decidendo di accettarli solo da parte di alcune società cliccando sulla risorsa Your Online Choices raggiungibile dal seguente link: http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte.

Chiudi