Articles By: Don Giorgio

Omelia 2012 di don Giorgio: Decima domenica dopo Pentecoste

Omelia 2012 di don Giorgio: Decima domenica dopo Pentecoste

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=UPM7v-BCLII[/youtube]

Omelia di don Giorgio 2012: Decima domenica dopo Pentecoste

Omelia di don Giorgio 2012: Decima domenica dopo Pentecoste

5 agosto 2012: Decima dopo Pentecoste 1Re 7,51-8,14; 2Cor 6,14-7,1; Mt 21,12-16 Anche ad una prima lettura appare evidente il collegamento che lega i tre brani della Messa. Il foglietto che avete in mano commenta: “Oggi la liturgia ci fa posare lo sguardo sul tempio, come segno della dimora di Dio nella nostra storia. Ci vengono offerti tre sguardi sul […]

Una carrellata di… cazzate!

Una carrellata di… cazzate!

di don Giorgio De Capitani Antonio di Pietro avrebbe proposto un’alleanza con Grillo e Vendola per formare un forte partito di coalizione. Risposta di Grillo e di Vendola: No! Ma chi ti vuole? Noi stiamo bene nella nostra merda! Grillo, a sua volta, parla e straparla, sapendo finalmente di essere rincorso dai mass media, che non lasciano perdere nemmeno una […]

Oggi si lavora per vivere o si lavora per morire?

Oggi si lavora per vivere o si lavora per morire?

  Sono intervenuto più volte, e lo farò ancora, sulla mia pagina di Facebook, a riguardo della vicenda Ilva-Taranto. L’ultima mia provocazione è la seguente: «La drammatica vicenda dell'Eternit di Casale Monferrato non ha insegnato proprio nulla! Operai e sindacati stanno ripetendo gli stessi errori con l'Ilva di Taranto. E poi succederà che tutti correranno a chiedere risarcimenti, quando, troppo […]

Nel 2012 assente un deputato su cinque

Nel 2012 assente un deputato su cinque

  dal Corriere della Sera TRA DICEMBRE E GIUGNO IN MEDIA MANCA IL 20% DEGLI ELETTI: BERLUSCONI HA VOTATO 2 VOLTE   Nel 2012 assente un deputato su cinque Aumenta il disimpegno dei deputati nell'era della "strana" maggioranza. Il record dei Responsabili, nel Pd i più assidui ROMA – Prima c'era solo lui, o quasi, in testa alla classifica: Antonio […]

Omelia di don Giorgio: Nona dopo Pentecoste 2012

Omelia di don Giorgio: Nona dopo Pentecoste 2012

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=r4VqZ25wzBE&list=PL04C6F6E77F1F2028&index=1&feature=plpp_video[/youtube]

Omelia di don Giorgio: Nona dopo Pentecoste 2012

Omelia di don Giorgio: Nona dopo Pentecoste 2012

29 luglio 2012: Nona dopo Pentecoste 2Sam 6,12b-22; 1Cor 1,25-31; Mc 8,34-38 Il primo brano della Messa riporta un episodio che riguarda Davide, secondo re d'Israele, dopo la morte di Saul. Siamo nella prima metà del X secolo a.C. Valoroso guerriero, musicista e poeta, accreditato dalla tradizione di molti salmi, Davide viene descritto nella Bibbia come un personaggio dal carattere […]

L’Ilva di Taranto va chiusa! Prima la salute, e poi il posto di lavoro!

L’Ilva di Taranto va chiusa! Prima la salute, e poi il posto di lavoro!

Non lo dico da adesso, ma già altre volte, nel passato, ho ripetuto che prima del posto di lavoro c’è la salute dell’operaio e dei cittadini. Inutile girarci attorno. Ipocrita è voler salvare capre e cavoli, sostenendo le proteste degli operai, solo perché si ha paura a dire la verità. Si è già sbagliato nel passato, con tutte le conseguenze […]

Vigevano, il Papa affida a Tettamanzi la reggenza della diocesi di Vigevano

Vigevano, il Papa affida a Tettamanzi la reggenza della diocesi di Vigevano

        Stavo pensando male. Nei giorni scorsi più volte avevo invitato il cardinale Dionigi Tettamanzi, ex arcivescovo di Milano, a venire nella mia piccola comunità di Monte per celebrare la Santa Messa, prendendo come occasione l’inaugurazione della Chiesa, recentemente restaurata. Come risposta all’invito, mi era sempre stato detto che il cardinale aveva mille impegni. Ciò mi sembrava […]

Paolo Borsellino, l’eroe di un Paese anormale

Paolo Borsellino, l’eroe di un Paese anormale

Paolo Borsellino, l’eroe di un Paese anormale di don Giorgio De Capitani Di proposito non ho ancora parlato di Paolo Borsellino, nel ventesimo anniversario della sua barbara uccisione da parte della mafia: era il 19 luglio 1992. Sì, di proposito, e non per dimenticanza. Come potevo, avendo ricevuto il 28 ottobre del 2009 un Premio intitolato al grande magistrato? Me […]